• Surroga Mutuo

    La Surroga del Mutuo è stata regolamentata dalla legge Bersani ( Legge 40/2007) e successivamente dalla Legge Finanziaria del 2008.

    Questa procedura è nota anche più semplicemente come portabilità del mutuo, quindi quando sentite parlare di surroga del mutuo fate pure riferimento alla portabilità dello stesso.

    Cos’è la surroga del mutuo?

    Con questa procedura possiamo trasferire il nostro mutuo da una banca ad un’altra, con la possibilità di modificare i parametri del mutuo stesso.

    La portabilità del mutuo è la procedura introdotta dalla Legge Bersani (la legge n. 40 del 2007) è permette di trasferire il proprio mutuo da una banca ad un’altra a costo zero e di modificare i parametri del mutuo senza variare il debito residuo rendendo così quindi più conveniente.
    Con la sostituzione o surroga del mutuo si può ottenere anche una somma aggiuntiva.

    Cambia mutuo a costo zero

    Durante i primi nove mesi del 2015 i mutui surroga hanno rappresentato oltre il 60% dei nuovi finanziamenti erogati1, il vero volano del mercato mutui.

    Ma cosa c’è alla base di questo fenomeno? Le caratteristiche di uno strumento finanziario gratuito per il consumatore e capace di ridurre l’importo della rata. Come funziona allora la surroga e chi può richiederla?

    Surroga mutuo o portabilità

    La surroga del mutuo, nota anche come portabilità, consiste nel trasferimento presso un nuovo istituto bancario della linea di credito utilizzata per l’acquisto o la ristrutturazione casa.

    Si tratta di un intervento che consente la modifica delle condizioni contrattuali, almeno per quanto attiene tassi e durata, mentre risulta inalterata l’ipoteca: viene realizzata una semplice annotazione che determinata il nuovo beneficiario dell’ipoteca, ovvero la banca subentrante.

    Dobbiamo specificare che, da un punto di vista tecnico, la surroga non è esattamente uno “spostamento” del debito. A cambiare è solo l’ipoteca, di cui godrà il nuovo istituto di credito a titolo di garanzia reale. Il mutuo invece sarà soggetto a estinzione anticipata e si verificherà, contestualmente, l’attivazione di un nuovo finanziamento presso la banca surrogante (lasciando invariato l’importo residuo).

    Confronta i mutui per la rinegoziazione

    Con l’introduzione della cosiddetta Legge Bersani (40/2007), la surroga ha escluso ogni costo per il cliente. Il trasferimento del mutuo grazie alla surroga è quindi a costo zero, ragione che reso questo istituto così richiesto tra i mutuatari.

    Il vero limite della portabilità del mutuo è rappresentato dall’entità del finanziamento. L’importo residuo non può essere soggetto a modifiche. L’utente ha invece la facoltà, in accordo con la banca subentrante, di riscrivere il tipo di tasso (incluso lo spread disposto dall’istituto di credito) e/o la durata.

    In sostanza il mutuatario può ottenere una rata mensile più sostenibile e quindi disporre di un finanziamento più conveniente.

    Rinegoziazione rate mutuo

    I passaggi da seguire per procedere con la surrogazione del mutuo sono tre:
    1. trovare una banca disposta ad accordare la surroga. Questa entrerà in contatto con la banca d’origine per conoscere l’entità del debito residuo e definisce una data per realizzare l’intervento;
    2. nell’arco di un massimo di dieci giorni lavorativi la banca di partenza rende noto il debito residuo al nuovo istituto, e si accorda per la giornata in cui sarà eseguita la surroga;
    3. la nuova banca compie la surroga con un atto unico, composto da: contratto del nuovo finanziamento, quietanza di pagamento (il documento che attesta l’estinzione anticipata del precedente finanziamento), consenso alla surroga e modifica dell’ipoteca.


    Se la rata del tuo finanziamento non è più competitiva o semplicemente troppo cara, la soluzione è la surroga del mutuo.
    Per scoprire tutte le caratteristiche, le guide e le offerte migliori sul mercato, segui il nostro portale.
  • Sostituzione Mutuo: news utili e guide

    Agevolazioni mutui prima casa per giovani

    Agevolazioni mutui prima casa per giovani, le opportunità

    Acquistare la prima casa quando non si ha la possibilità di presentare garanzie reddituali sufficienti può essere difficili, a meno di non ricorrere ad agevolazioni mutui prima casa per giovani....

  • Offerte Surroga Mutuo