Cos’è e come funziona la Sostituzione del mutuo?

Surroga del mutuo: come funziona

Sono numerosi gli aspetti che possono determinare un incremento del costo del proprio mutuo, anche se questo è stato sottoscritto diversi anni prima. Da una parte possono incidere i tassi di interesse, dall’altra vi sono delle variazioni delle condizioni presentate dagli Istituti di credito, hanno inoltre una certa incidenza anche le novità normative.

Per evitare brutte sorprese è necessario verificare, con cadenza periodica, quanto effettivamente si stia pagando e quali sono le condizioni di mercato offerte dai nuovi mutui. Possiamo così pensare alla modifica delle condizioni del mutuo oppure alla sostituzione dello stesso. Misure che permettono di conseguire una maggiore convenienza economica oppure per avere delle modifiche utili a far fronte a delle esigenze finanziarie familiari.

A dispetto della rinegoziazione e surrogazione, la sostituzione del mutuo permette di accedere a una linea di credito completamente nuova. Potrete sostituire un mutuo a tasso variabile con uno a tasso fisso oppure accrescere o diminuire l’importo oggetto del finanziamento.

Quali sono i costi e le spese per la sostituzione del mutuo?

Vi potrebbe essere una eventuale penale di estinzione anticipata, cui si aggiungono i costi bancari per la stipula del nuovo contratto, l’imposta sostitutiva e le spese correlate all’atto notarile.

Cos’è invece la surroga del mutuo?

Con surroga o portabilità viene definita la procedura che riguarda la legge 40/2007, la cosiddetta Legge Bersani. Grazie alla surrogazione abbiamo l’opportunità di trasferire a costo zero il proprio mutuo da una banca a un’altra, attuando la modifica dei parametri mutuo senza per questo andare a intaccare l’entità del debito residuo. Ciò rende conveniente la sostituzione del mutuo precedente con quello del nuovo.

Insieme all’importo per l’estinzione del mutuo, utilizzando la sostituzione si può avere anche disporre di una somma aggiuntiva da impiegare in base alle proprie esigenze. In quest’ultimo caso la sostituzione del mutuo si verifica attraverso una procedura differente dalla surroga e con costi molto contenuti.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Banca Sella: tutte le offerte di surroga mutuo Banca Sella: le offerte di mutui ipotecari con finalità di surroga Banca Sella offre mutui ipotecari per acquisto e surroga a tasso fisso e variabile. Scegliendo l'offerta a tasso fisso è possibile contare su una rata costante nel tempo, mentre opta...
Prestiti Findomestic online: credito al consumo nel 2015 Prestiti Findomestic 2015: dall’acquisto dell’auto al tempo libero Sono innumerevoli le circostanze che conducono alle richieste di accesso al credito, frangenti in cui è difficile valutare con attenzione quali siano le proposte più competitive. Abb...
Surroga mutuo Credito Valtellinese Surroga mutuo Credito Valtellinese: cos’è la surroga? Il vostro mutuo è troppo costoso? La rata si è rivelata insostenibile o poco conveniente rispetto alle alternative offerte dal mercato? La soluzione perfetta per voi è la surroga mutuo. Intervent...
Euribor in negativo a -0,06: come sfruttarlo per risparmiare L’Euribor in negativo, i vantaggi per i mutuatari Come molti sapranno i tassi di interesse applicati a prestiti e mutui sono il risultato di più fattori combinati tra loro. Nello specifico, per i mutui a tasso variabile l’interesse dipende dall’indi...
Surroga mutuo conviene davvero? In quali circostanze? Surroga mutuo conviene davvero? In quali circostanze? Molti italiani hanno scelto un mutuo casa per provvedere all’acquisto della propria abitazione, e in tanti si domandano se sia conveniente optare per la surroga e in quali circostanze. Cerchiamo d...
Surroga mutuo Fineco, perché cambiare mutuo? Com’è composta l’offerta surroga mutuo Fineco? La scelta di una surroga può risultare utile qualora il mutuo che si è sottoscritto non sia più conveniente. Una delle proposte di maggiore successo negli ultimi anni è costituita dall’offerta Fineco. C...