Surroga Mutuo: come fare e come funziona

Per surroga si intende il trasferimento di un mutuo da una banca ad un’altra, generalmente perché quest’ultima offre condizioni migliori e più favorevoli al debitore.

Surroga mutuo: cos’è

Grazie alla surroga il mutuo originario viene spento e ne viene creato uno nuovo, presso il secondo istituto di credito.

In caso di surroga non è necessario cancellare la vecchia ipoteca per iscriverne una nuova. Condizioni, durata e tasso del nuovo mutuo non devono in nessun modo rispettare il contratto del primo mutuo, possono anzi essere completamente variate.

La banca surrogata, cioè quella con cui è stato stipulato il mutuo originario, non può in nessun modo opporsi alla surroga, che è un diritto, secondo le norme attuali, del debitore. Quest’ultimo, in pratica, è libero di spostare il proprio mutuo presso l’istituto di credito che gli offre condizioni migliori.

La surroga è un atto notarile che può essere bilaterale o trilaterale, a seconda che vi sia coinvolta anche la banca surrogata o meno.

Surroga bilaterale

In caso di surroga bilaterale sono due i documenti da perfezionare:

  1. Contratto di mutuo fra il debitore e la banca surrogante, cioè la nuova banca
  2. Atto unilaterale di quietanza, in cui la banca surrogata dichiara l’estinzione del mutuo originale.

Surroga trilaterale

Nella surroga trilaterale tutte e tre le parti, ovvero le due banche e il debitore concorrono a stipulare un unico atto notarle con gli stessi contenuti del caso precedente, ovvero:

  1. Contratto del nuovo mutuo fra la banca surrogante e il debitore
  2. Estinzione del mutuo precedente ad opera della banca surrogata
  3. Impegno a non cancellare l’ipoteca.

L’ipoteca eventualmente stipulata per garantire il primo mutuo, passa infatti sul mutuo surrogato.

Perché può risultare vantaggiosa la rinegoziazione del mutuo?

In genere la surroga del mutuo e il cambio di banca avviene perché l’istituto entrante offre condizioni migliori di quello uscente. Sarebbe opportuno prima di decidere per la surroga, tentare di ottenere la variazione del mutuo presso la banca di cui si è già clienti, ma spesso questo non è possibile.

Prima della stipula di un nuovo mutuo con una nuova banca è importantissimo valutare bene tutti i parametri dell’offerta, perché non sarà possibile cambiare di nuovo.

Surroga mutuo, come fare: ecco alcuni consigli utili

E’ importante valutare sia il tasso sia la durata del mutuo, indipendentemente l’uno dall’altro ma anche come fattori di un unico contratto. Abbassare il tasso allungando la durata del mutuo, può non essere una buona soluzione, sul lungo periodo.

Il tasso d’interesse fissato dalla banca è un dato che varia nel tempo: chi sta pensando ad una surroga dovrebbe valutare bene nel medio e lungo periodo. Magari aspettando qualche mese, con una situazione economica leggermente diversa, sarà possibile ottenere un mutuo più vantaggioso.

Sia che si tratti di un mutuo a tasso fisso o a tasso variabile, le condizioni per la stipula di nuovi mutui, variano in continuazione a seconda della situazione economica.

(Pubblicità e Link Sponsorizzati)

 

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga Mutuo BNL e UniCredit: qual è l’offerta migliore? La surroga mutuo è un'opzione che permette a chi ha acceso dei debiti di questo genere con altri enti, di poterli trasferire ad una banca che offre delle condizioni migliori per quanto riguarda appunto piano d'ammortamento, tassi d'interesse ed altri...
Surrogare il Mutuo: quando conviene? Quando si è coinvolti in una situazione finanziaria ben poco soddisfacente, la surroga per il mutuo può diventare una soluzione molto utile. Ma di cosa si tratta? Perché sempre più adottano una tecnica di questo tipo? E come può essere richiesta? ...
Preventivo surroga mutuo: come risparmiare In questo articolo ci occupiamo di un tema molto attuale e cioè la surroga del mutuo. Tale pratica viene spesso utilizzata nel tentativo di individuare presso altri enti bancari delle condizioni migliori e più favorevoli. La surroga del mutuo E'...
Migliori Surroghe Mutuo Online e in Filiale: tassi e interessi aggiornati a Magg... Quali sono le Migliori Surroghe Mutuo? Novità Maggio 2017 Era il 2007 quando nacque la possibilità di surrogare il mutuo, ossia di spostare il proprio finanziamento da una banca a un'altra con tassi più vantaggiosi in modo gratuito. Ciò ha fatto si ...
Documenti per Surroga Mutuo: quali vengono richiesti? I documenti per la surroga del mutuo sono molti e di vario tipo. Ma prima di tutto cerchiamo di capire meglio in che cosa consiste la surroga del mutuo. Cambiare banca risparmiando L' acquisto di una casa rappresenta un grosso impegno per la maggio...
Miglior mutuo surroga Online e in Filiale: tassi di interesse giugno 2017 Grazie alla surroga del mutuo, chiamata anche portabilità, è possibile trasferire il debito dall'attuale banca a un altro istituto di credito senza dover sostenere alcun tipo di spesa. Molte persone scelgono di usufruire di questa opportunità poic...
Mercato immobiliare