Surroga mutuo requisiti: quali sono? Chi i beneficiari?

Surroga mutuo requisiti: quali sono? Chi i beneficiari? La surroga mutuo non è altro che lo spostamento del mutuo sottoscritto presso un nuovo istituto di credito che permette di fruire di condizioni più interessanti e convenienti.

La procedura si può eseguire anche senza il consenso dell’istituto di credito di partenza. Ma quali sono i requisiti indispensabili?

  • Il mutuo e la quietanza devono risultare da atto avente data certa;
  • nell’atto di mutuo deve essere indicata la destinazione della somma mutuata;
  • nella quietanza deve essere menzionata la dichiarazione del debitore riguardo la provenienza della somma utilizzata nel pagamento.

Surroga mutuo requisiti: quali sono le spese per procedere con la surroga? Il debitore può scegliere di trasferire, senza alcuna spesa, l’ipoteca iscritti a garanzia di un vecchio mutuo in un nuovo contratto stipulato presso una nuova banca.

L’ipoteca è sempre la stessa e quindi l’importo del mutuo non può risultare superiore rispetto al precedente, ma possono cambiare sia il tasso di interesse che la durata. Si conservano i benefici fiscali che sono riportati nel vecchio contratto. Di conseguenza il debitore può continuare a detrarre gli interessi passivi nell’eventualità di acquisto o ristrutturazione dell’abitazione principale.

Per rendere disponibile a pieno la portabilità, il processo è stato reso completamente gratuito. Ciò significa che hanno costo zero:

  • la chiusura del vecchio contratto di mutuo, comprese le penali di estinzione anticipata;
  • l’annotazione della surroga e la concessione del nuovo mutuo, inclusi l’istruttoria, gli accertamenti catastali e gli eventuali costi notarili.
(Pubblicità e Link Sponsorizzati)

 

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga mutuo per società: cosa accade in questo caso? Surroga mutuo per società: cosa accade in questo caso? La legge Bersani Bis, nella sua versione definitiva, prevede una collocazione della norma relativa alla portabilità diversa dal disegno di legge originario. È stata quindi trasferita dal capo II ...
Mutuo cartolarizzato: ecco di cosa si tratta e perché è vantaggioso per le banch... Cos’è un mutuo cartolarizzato? Quando si utilizza questo termine si inquadra un mutuo monetizzato da un istituto di credito prima della naturale scadenza del finanziamento. La suddetta operazione, conosciuta con il nome di cartolarizzazione, viene co...
Obblighi e norme per surroga mutuo restituzione assicurazione Obblighi e norme per surroga mutuo restituzione assicurazione. Alla fine del 2012 con i decreti detti “Liberalizzazioni” sono state introdotte due rilevanti novità che riguardano le banche, le finanziarie e le compagnie assicurative. Il primo aspe...
Come fare la surroga del mutuo e risparmiare 100.000 euro Come fare la surroga del mutuo: perché conviene La surroga del mutuo può essere un intervento effettivamente conveniente. Il motivo è molto semplice. Fino a qualche anno fa, le condizioni di finanziamento erano molto rigide, con rate piuttosto eleva...
Surroga mutuo regole, cosa c’è da sapere? Surroga mutuo regole, cosa c’è da sapere? Il procedimento di surroga, operazione conosciuta anche con la dizione più generica di “portabilità del mutuo”, fa riferimento alla legge numero 40 del 2007, la cosiddetta Legge Bersani, e alla Legge Finanzia...
Surroga mutuo Inpdap regolamento Surroga mutuo Inpdap regolamento: a chi sono rivolti Il Decreto Salva Italia varato dal Governo Monti ha definito la soppressione dell’Inpdap, che a gennaio 2012 è stato accorpato all’Inps. Tutte le prestazioni rivolte agli iscritti della pubblica a...
surroga mutuo requisiti