Agevolazioni mutui prima casa per giovani, le opportunità

Acquistare la prima casa quando non si ha la possibilità di presentare garanzie reddituali sufficienti può essere difficili, a meno di non ricorrere ad agevolazioni mutui prima casa per giovani.

Agevolazioni mutui prima casa giovani coppie: il Fondo di Garanzia

Le agevolazioni mutui prima casa per giovani comprendono alternative come il Fondo di Garanzia per la Prima Casa. Di cosa si tratta? Di una misura messa a punto dal Ministero dello Sviluppo Economico, che consente di accedere più agevolmente al credito attraverso una garanzia sul 50% della quota capitale del mutuo.

Mutui prima casa per giovani: i requisiti per l’accesso al Fondo di Garanzia

Informarsi sui requisiti per l’accesso al Fondo di Garanzia è fondamentale se si ha intenzione di avere le idee chiare su agevolazioni mutui prima casa per giovani. Quali sono i requisiti? Per accedere ai vantaggi del Fondo di Garanzia è necessario rientrare in una di queste categorie:

  • Soggetti di età inferiore ai 35 anni (il beneficio può essere richiesto sia dai single, sia dalle coppie sposate, sia dal convivente a patto che lo siano da più di 2 anni).
  • Nuclei familiari monogenitoriali con figli minorenni conviventi.

Agevolazioni mutui prima casa 2016: cosa sapere sull’immobile

Per accedere alle agevolazioni mutui prima casa per giovani è necessario informarsi anche sui requisiti che deve soddisfare l’immobile affinché sia possibile accendere un mutuo con il Fondo di Garanzia per la Prima Casa.

L’immobile oggetto dell’acquisto deve essere iscritto a una categoria catastale diversa da quelle di lusso (A1/A8/A9) e deve essere registrato come prima casa del titolare del contratto di mutuo o di un suo familiare stretto.

Sulle pagine del sito Abi è presente l’elenco degli istituti di credito che aderiscono all’agevolazione.

Mutuo prima casa giovani: cosa offre Unicredit

Tra gli istituti di credito che consentono di accedere ad agevolazioni mutui prima casa per giovani è presente anche Unicredit con il prodotto Mutuo Valore Italia Giovani. Che cosa prevede questo piano? La possibilità di richiedere un mutuo per l’acquisto della prima casa anche senza la titolarità di un contratto a tempo indeterminato.

Il Mutuo Valore Italia Giovani di Unicredit è accessibile ai soggetti under 40 e prevede la possibilità, in presenza dell’adesione al Fondo Garanzia per la Prima Casa, di richiedere fino al 100% del valore dell’immobile fino a un massimo di 250.000€ (finanziamento minimo pari a 30.000€).

Gli utenti interessati hanno la possibilità di scegliere tra tasso fisso e tasso variabile calcolato sulla base dell’Euribor 3 mesi calcolato su un lasso di tempo di 365 giorni. Il Mutuo Valore Italia Giovani di Unicredit può avere una durata compresa tra i 5 i 30 anni.

Il metodo di rimborso prevede l’applicazione dell’ammortamento alla francese con rate addebitate dal conto corrente del beneficiario ogni mese.

Per maggiori informazioni sui mutui più convenienti, visita miglior-mutuo.it

 

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutuo BNL Affitto Più: Come funziona e recensioni Per chi non sa decidersi tra la scelta di richiedere un mutuo a tasso fisso o un mutuo a tasso variabile, la BNL mette a disposizione un nuovo prodotto di tipo intermedio, che risponde per la prima volta alle esigenze di questa utenza: il Mutuo BNL A...
Surroga mutuo come funziona? Come ottenerla? Surroga mutuo come funziona: come avviene il processo di surrogazione? La surroga del mutuo è l’operazione che permette al mutuatario di può spostare il mutuo contratto con una banca prima in un altro istituto di credito. Tuttavia non si tratta di u...
Perché scegliere mutuo consolidamento debiti e liquidità? Perché scegliere mutuo consolidamento debiti e liquidità? Stiamo vivendo un periodo molto complicato e può essere necessario ridurre i tassi di interessi sostenuti a fronte di uno o più prestiti accesi. Una valida formula in grado di risolvere questa...
Portabilità mutuo: ecco quando conviene Surroga mutuo: perché è in crescita? Non sempre il cliente è a conoscenza della questione “portabilità mutuo”. In effetti, l’idea di spostare il mutuo da una banca all’altra non è intuitiva, e per alcuni potrebbe suonare addirittura strana. La possi...
Rinegoziazione mutui 2015: Quali le scadenze per accedere? Cos’è la rinegoziazione mutui 2015 CDP Lo slittamento in Consiglio dei Ministri del decreto relativo agli enti locali e le varie richieste avanzate dai Comuni e Città metropolitane interessati, hanno convinto la Cassa Depositi e Prestiti a prorogare...
Prestito casa, perché sceglierlo al posto del mutuo? Prestito casa: quali vantaggi offre È la stipula del mutuo ipotecario il passaggio preliminare all’acquisto della prima casa, ma non si tratta dell’unico prodotto finanziario disponibile. Sul mercato si sta affermando il prestito casa, finanziamento...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *