Cassa di risparmio Lucca: analisi dell’offerta surroga

Cassa di Risparmio Lucca surroga: le condizioni

Cassa di Risparmio Lucca Pisa Livorno è una banca del gruppo Intesa San Paolo. Dall’istituto “madre” prende in presto la stragrande maggioranza dell’offerta, che viene così replicata nel contesto toscano. Interessante è, in particolare, la gamma di surroghe. I prodotti sono quattro: Mutuo Tasso Fisso Surroga, Mutuo Tasso Variabile Surroga, Mutuo Last Minute Surroga e Mutuo Last Minute Surroga.

I primi due sono caratterizzati dalla presenza del medesimo sistema di spread. Per i piani di rimborso a 10 e 15 anni lo spread è del 2,25%; per i piani di rimborso a 20 e 25 anni lo spread è del 2,35%. Nel primo caso, ovviamente, il parametro di riferimento è l’Irs, nel secondo è l’Euribor.

Per quanto riguarda i Last Minute rimane la differenza nei parametri di riferimento (ancora una volta, Irs per il tasso fisso ed Euribor per il tasso variabile). Il punto in comune è il sistema degli spread, che è però estremamente flessibile e cambia in base all’indice LTV. Questo è direttamente proporzionale allo spread.

Cassa di Risparmio Lucca mutui: dal Last Minut al Giovani

Per il resto, l’offerta di mutui di Cassa di Risparmio Lucca è davvero estesa. Tra i prodotti più interessati spicca il MutuoYou, un finanziamento a tasso variabile e con spread al 50%. Molto interessante è anche il Mutuo Alberto, che è regolato da un meccanismo sui generis: il finanziamento viene agganciato al proprio conto corrente e gli interessi maturati su di esso consentono uno sconto sulle rate.

Si segnala, infine, il Mutuo Giovani, che come facilmente intuibile è dedicato a una specifica fascia di età, nella fattispecie dai 18 ai 29 anni. Il mutuo parte a tasso fisso ma può essere convertito a tasso variabile. In ogni caso la rata è piuttosto leggera.

Alcuni mutui prevedono possibilità particolari. È il caso del Mutuo a Tasso Variabile con Opzione, disponibile nella variante dedicata all’acquisto della prima casa e nella variante dedicata all’acquisto della seconda casa.

“L’opzione” in questo caso consiste nella possibilità di interrompere il rimborso con il tasso variabile e restaurare il tasso fisso, per una durata non inferiore ai 3 anni. Questa possibilità può essere esercitata per non più di tre volte. Si tratta di una opportunità da prendere in considerazione dal momento che in passato si sono verificati momenti difficili per chi ha acceso un mutuo a tasso variabile: l’Euribor saliva e allo stesso modo saliva anche la rata.

È chiaro che, essendo i tassi di riferimento vicini allo zero, in un prossimo futuro non potranno fare altro che aumentare. L’Opzione permette di gestire il fenomeno e di ritornare, anche solo provvisoriamente, al più tranquillo tasso fisso.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutui Inpdap: dal primo luglio il tasso scende al 2,95% Mutui Inps Inpdap a tasso fisso: tan al 2,95% Cala il tasso applicato ai mutui Inpdap. È questa la novità che interessa i dipendenti pubblici titolari di un mutuo Inps ex Inpdap e quanti sono in procinto di stipularne uno. La riduzione del tasso di ...
Offerta surroga mutuo Poste Italiane: quali le sue caratteristiche? Offerta surroga mutuo Poste Italiane: quali le sue caratteristiche? Come funziona il Mutuo BancoPosta Surroga? Si tratta di una possibilità riservata a quanti hanno definito un mutuo con un altro istituto di credito che può essere trasferito senza do...
Perché scegliere la surroga mutuo Unicredit? Perché scegliere la surroga mutuo Unicredit? Mutuo Valore Italia è un prodotto finanziario pensato per quanti intendano ottenere la surroga in Uncredit del proprio mutuo in essere presso un altro istituto di credito. Quali sono i vantaggi della su...
Surroga mutuo Fineco, perché cambiare mutuo? Com’è composta l’offerta surroga mutuo Fineco? La scelta di una surroga può risultare utile qualora il mutuo che si è sottoscritto non sia più conveniente. Una delle proposte di maggiore successo negli ultimi anni è costituita dall’offerta Fineco. C...
Prestiti Inps: le opzioni per lavoratori e pensionati I prestiti Inps sono delle forme di finanziamento che l’Istituto mette a disposizione dei lavoratori, dei beneficiari di un trattamento pensionistico e dei loro familiari. Scopriamone le caratteristiche e in dettaglio i tassi di interesse applicati. ...
Quali sono le condizioni applicate alla surroga mutuo Webank? Quali sono le condizioni applicate alla surroga mutuo Webank? Grazie alla surroga mutuo Webank si ha la facoltà di attivare un nuovo mutuo di importo corrispondente a quello che resta da pagare, godendo però di condizioni che possono risultare più co...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *