Come avviene il cambio mutuo da variabile a fisso?

Come avviene il cambio mutuo da variabile a fisso? Sfruttando la Legge Bersani, a partire dal 2009, si ha la facoltà di ricorrere alla surroga mutuo. Un processo che ha avuto per protagonista un terzo di tutte le operazioni di mutuo nel nostro Paese. Ogni si eseguono 390.000 operazioni di mutuo, di queste 125.000 interessano la surroga. Molto di frequente le richieste riguardano il cambio mutuo da variabile a fisso.

Vi sono dei limiti invariabili correlati ai mutuatari e all’importo del mutuo, è comunque possibile cambiare la tipologia di tasso applicata. Molte operazioni che si eseguono nel nostro Paese non riguardano solo la riduzione dell’importo della rata del mutuo, usufruendo di tassi più competitivi e l’allungamento delle durate, ma anche il bisogno di maggiore stabilità grazie al passaggio da tasso variabile a fisso.

Il criterio essenziale per l’indicizzazione di tutti i mutui a tasso fisso è l’Eurirs. Esso corrisponde al tasso al quale gli Istituti di credito definiscono, all’interno della zona euro, i contratti.

La scelta di sostituire un mutuo a tasso variabile con uno fisso dà luogo, in molti casi, a una maggiore stabilità del bilancio familiare potendo godere di una rata di rimborso del mutuo fissa. Va comunque considerata l’effettiva convenienza delle proposte. Per compiere la scelta giusta è il caso di condurre un’indagine puntuale dei preventivi offerti dal maggior numero di istituti di credito possibili.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutui agevolati per giovani coppie 2015 I mutui agevolati per giovani consentono di procedere all’acquisto della prima casa usufruendo di particolari incentivi, che possono essere richiesti anche senza la titolarità di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come orientarsi tra ...
Cos’è la portabilità mutuo chirografario? Cos’è la portabilità mutuo chirografario? Scegliendo la portabilità mutuo chirografario potrete stipulare un finanziamento senza la copertura di alcuna ipoteca, fideiussione o altra garanzia reale. Il piano di rimborso ha come sua unica garanzia la s...
Surrogazione reale: cos’è? Quali vantaggi offre? Surrogazione reale definizione In un senso generico la parola surrogazione indica una sostituzione. L’azione di surrogare è, infatti, quella con cui una persona o una cosa subentra al posto di un'altra. Sebbene non sia possibile una costruzione sist...
Agevolazioni prima casa: come risparmiare Le agevolazioni prima casa rappresentano un canale di risparmio notevole per quanto riguarda l’Iva e altre imposte che gravano sulle operazioni di compravendita. Risulta possibile accedere a tali vantaggi a fronte del soddisfacimento di determinat...
Confronta mutui surroga: le offerete più convenienti Confronta mutui surroga: perché sceglierli È il volano del mercato mutui, uno strumento finanziario gratuito che garantisce risparmio. La surroga del mutuo consente infatti ai mutuatari di trasferire il proprio finanziamento presso un nuovo istituto...
Quando richiedere il rifinanziamento mutuo? Rifinanziamento mutuo: cos'è? Quando conviene? Il rifinanziamento del mutuo consiste nell'estinzione del debito contratto, che viene sostituito con un nuovo finanziamento sottoscritto presso un diverso istituto di credito. Rifinanziare un mutuo perm...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *