Come funziona la portabilità mutuo casa?

Quali sono le potenzialità della portabilità mutuo casa?

La portabilità del mutuo, conosciuta anche come surroga, è un’opportunità introdotta dalla legge numero 40 del 2 aprile 2007, e si riferisce alla procedura di trasferimento del mutuo da una banca a un’altra. L’intervento è reso possibile per consentire al mutuatario di godere di condizioni economiche più vantaggiose, presentate dal nuovo ente erogatore, conservando l’ipoteca di partenza.

Portabilità mutuo casa: quali sono i vantaggi associati a questa scelta?

La surroga mutuo appare molto conveniente, date le cifre in ballo e la durata del periodo di rimborso, soprattutto quando è riferita al mutuo casa. Uno dei primi vantaggi è costituito dalla possibilità di confrontare le offerte degli enti erogatori che presentano l’opzione surroga, così da individuare un finanziamento adatto alle proprie esigenze e con condizioni economicamente più vantaggiose.

Portabilità del mutuo casa: i costi

Dobbiamo inoltre specificare che il mutuatario che richiede la surroga non andrà incontro ad alcun costo, merito degli effetti del cosiddetto Decreto Bersani. Il cliente non deve quindi sostenere alcun onere di commissione, istruttoria o accertamenti catastali. La banca iniziale ha inoltre l’obbligo di collaborare ed agevolare il trasferimento del mutuo.

Un altro rilevante vantaggio della surroga è di non dover estinguere il mutuo precedente e poi definirne uno nuovo da capo. La nuova banca va infatti a subentrare nel credito e in ogni garanzia, in modo particolare sul fronte ipotecario, sostituendo l’ente erogatore di partenza sotto qualunque punto di vista.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga mutuo prima casa normativa: le opportunità per i mutuatari Surroga mutuo: la normativa attuale Il mercato dei mutui è trainato dall’istituto della surroga. Durante tutto il periodo del credit crunch la surroga ha rappresentato l’unica voce positiva. Oggi, a fronte di condizioni di credito nettamente miglior...
Sostituzione mutuo stessa banca: quali le procedure? Sostituzione mutuo stessa banca: come fare? Quali i vantaggi? La sostituzione di un mutuo in corso permette di modificare il piano di rimborso e l'ammontare del finanziamento. A differenza della surroga, la sostituzione del mutuo prevede l'intervent...
Surroga mutuo con assicurazione: come funziona? Surroga mutuo assicurazione casa: è possibile ottenere il rimborso? Per scegliere il mutuo più adatto alle proprie esigenze è necessario mettere a confronto vari fattori, tra cui la presenza di un’assicurazione sulla casa. Questa può essere pagata i...
Mutui agevolati per giovani coppie 2015 I mutui agevolati per giovani consentono di procedere all’acquisto della prima casa usufruendo di particolari incentivi, che possono essere richiesti anche senza la titolarità di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come orientarsi tra ...
Tasso BCE: cos’è? Per cosa viene utilizzato? Cos’è il tasso di interesse BCE e a cosa serve La Banca Centrale Europea (BCE) è l’istituto responsabile della politica monetaria per i 19 Paesi dell'UE che hanno aderito all'euro, formando la cosiddetta "Zona euro". Una delle principali mansioni de...
Polizze casa: perché sono importanti quando si sceglie il mutuo ipotecario Mutuo polizze casa: una soluzione a beneficio di tutti Acquistare un immobile per i giovani che intendano farsi una famiglia è una vera e propria impresa. Non solo dal punto di vista economico, comunque influente dal momento che raramente una coppia...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *