Come funziona la portabilità mutuo casa?

Quali sono le potenzialità della portabilità mutuo casa?

La portabilità del mutuo, conosciuta anche come surroga, è un’opportunità introdotta dalla legge numero 40 del 2 aprile 2007, e si riferisce alla procedura di trasferimento del mutuo da una banca a un’altra. L’intervento è reso possibile per consentire al mutuatario di godere di condizioni economiche più vantaggiose, presentate dal nuovo ente erogatore, conservando l’ipoteca di partenza.

Portabilità mutuo casa: quali sono i vantaggi associati a questa scelta?

La surroga mutuo appare molto conveniente, date le cifre in ballo e la durata del periodo di rimborso, soprattutto quando è riferita al mutuo casa. Uno dei primi vantaggi è costituito dalla possibilità di confrontare le offerte degli enti erogatori che presentano l’opzione surroga, così da individuare un finanziamento adatto alle proprie esigenze e con condizioni economicamente più vantaggiose.

Portabilità del mutuo casa: i costi

Dobbiamo inoltre specificare che il mutuatario che richiede la surroga non andrà incontro ad alcun costo, merito degli effetti del cosiddetto Decreto Bersani. Il cliente non deve quindi sostenere alcun onere di commissione, istruttoria o accertamenti catastali. La banca iniziale ha inoltre l’obbligo di collaborare ed agevolare il trasferimento del mutuo.

Un altro rilevante vantaggio della surroga è di non dover estinguere il mutuo precedente e poi definirne uno nuovo da capo. La nuova banca va infatti a subentrare nel credito e in ogni garanzia, in modo particolare sul fronte ipotecario, sostituendo l’ente erogatore di partenza sotto qualunque punto di vista.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Rinegoziazione mutui 2015: Quali le scadenze per accedere? Cos’è la rinegoziazione mutui 2015 CDP Lo slittamento in Consiglio dei Ministri del decreto relativo agli enti locali e le varie richieste avanzate dai Comuni e Città metropolitane interessati, hanno convinto la Cassa Depositi e Prestiti a prorogare...
Surroga mutuo vincoli: quali i limiti di questa scelta? Surroga mutuo vincoli: quali criteri intervengono? L’atto di surroga fa parte degli interventi relativi alla cosiddetta portabilità del mutuo. In termini pratici ciò significa che nel contratto di mutuo il debitore, ossia il richiedente la surroga, ...
Mutui aggiornati ad oggi: tassi e spread. Come risparmiare Orientarsi per la scelta della migliore offerta presente sul mercato  per l’accensione di un mutuo Inpdap non è sempre così semplice, scelta che potrebbe essere decisiva per un risparmio sicuro, uno degli investimenti più importanti della vita. Indi...
Surroga mutuo tasso variabile, la proposta di IWBank Surroga mutuo tasso variabile, la proposta di IWBank. IWMutuo Surroga permette di conseguire la surroga del vostro precedente mutuo. IWBank presenta mutui sia a tasso fisso che variabile che permettono di ridefinire un mutuo acceso in precedenza. ...
Come avviene il cambio mutuo da variabile a fisso? Come avviene il cambio mutuo da variabile a fisso? Sfruttando la Legge Bersani, a partire dal 2009, si ha la facoltà di ricorrere alla surroga mutuo. Un processo che ha avuto per protagonista un terzo di tutte le operazioni di mutuo nel nostro Paese....
Rinegoziazione mutuo con la stessa banca Rinegoziazione mutuo con la stessa banca: in cosa consiste? Spesso si sente parlare di rinegoziazione del mutuo ipotecario, ma di cosa si tratta di preciso? La rinegoziazione di un mutuo consiste nel cambiamento di alcune condizioni di un finanziame...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *