Come funziona la portabilità mutuo casa?

Quali sono le potenzialità della portabilità mutuo casa?

La portabilità del mutuo, conosciuta anche come surroga, è un’opportunità introdotta dalla legge numero 40 del 2 aprile 2007, e si riferisce alla procedura di trasferimento del mutuo da una banca a un’altra. L’intervento è reso possibile per consentire al mutuatario di godere di condizioni economiche più vantaggiose, presentate dal nuovo ente erogatore, conservando l’ipoteca di partenza.

Portabilità mutuo casa: quali sono i vantaggi associati a questa scelta?

La surroga mutuo appare molto conveniente, date le cifre in ballo e la durata del periodo di rimborso, soprattutto quando è riferita al mutuo casa. Uno dei primi vantaggi è costituito dalla possibilità di confrontare le offerte degli enti erogatori che presentano l’opzione surroga, così da individuare un finanziamento adatto alle proprie esigenze e con condizioni economicamente più vantaggiose.

Portabilità del mutuo casa: i costi

Dobbiamo inoltre specificare che il mutuatario che richiede la surroga non andrà incontro ad alcun costo, merito degli effetti del cosiddetto Decreto Bersani. Il cliente non deve quindi sostenere alcun onere di commissione, istruttoria o accertamenti catastali. La banca iniziale ha inoltre l’obbligo di collaborare ed agevolare il trasferimento del mutuo.

Un altro rilevante vantaggio della surroga è di non dover estinguere il mutuo precedente e poi definirne uno nuovo da capo. La nuova banca va infatti a subentrare nel credito e in ogni garanzia, in modo particolare sul fronte ipotecario, sostituendo l’ente erogatore di partenza sotto qualunque punto di vista.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Tassi surroga mutuo ai minimi storici Tassi surroga mutuo: Quantitative Easing e calo degli spread Le richieste di surroga sono in costante ascesa da almeno 14 mesi, e ciò ha costituito un fattore determinante nel mercato dei mutui. La sostituzione dei mutui costituisce il 36% del valor...
Rinegoziazione mutuo: come richiederla e quali i vantaggi La rinegoziazione del mutuo, al pari di una surroga del mutuo, è una procedura gratuita che interviene sul contratto di mutuo in essere con una banca e che consente al mutuario di ottenere condizioni di rientro dal debito più vantaggiose rispetto a q...
Surroga mutui per Aziende: esiste? È un’Operazione Gratuita? Surroga mutui per aziende: esiste? È un’operazione gratuita? La portabilità del mutuo è rappresentata dalla possibilità da parte del cliente di trasferire il mutuo da una banca a un’altra, conseguendo in tal modo condizioni migliori. Abbiamo a che fa...
Surroga del mutuo costi Surroga del mutuo costi: quali i vantaggi, come risparmiare Le variabili di mercato possono cambiare e le condizioni cui è sottoscritto il contratto di mutuo possono non risultare più convenienti. Invece di sostenere una rata eccessivamente elevata ...
Quali sono i requisiti surroga mutuo Inps? Requisiti surroga mutuo Inps: come ottenere questa linea di credito? I mutui Inps sono una possibilità a tassi vantaggiosi forniti dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ai dipendenti pubblici a tempo indeterminato, ma anche ai pensionati Inp...
Mutuo tasso fisso: perché e come sceglierlo Cos’è un mutuo tasso fisso Il mutuo è un contratto mediante il quale una banca una finanziaria (mutuante) consegna al cliente (mutuatario) una somma che questo si obbliga a restituire, maggiorata di un interesse, tramite il pagamento di rate periodi...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *