Cos’è e come funziona la portabilità del mutuo?

Cos’è e come funziona la portabilità del mutuo? Se consideriamo la portabilità in rapporto a un mutuo, stiamo in realtà facendo riferimento a un procedimento previsto dalla legge numero 40 del 2 aprile 2007, la legge che ha convertito il Decreto Bersani. La portabilità del mutuo si realizza nell’opportunità, riservata al debitore, di sostituire la banca originariamente mutuante con una nuova banca. Non è necessario che il vi sia il consenso della prima banca.

Il creditore di origine è sostituito da quello di destinazione, che provvederà al rimborso della somma fornita dalla prima banca per poi subentrare nell’ipoteca inizialmente sottoscritta come garanzia.

La portabilità si traduce in due situazioni diverse, anche se piuttosto simili: la surroga e la sostituzione del mutuo. In entrambi i casi sono degli interventi tesi alla modifica delle condizioni di un contratto di mutuo con uno stipulato in precedenza, soprattutto alla luce del fatto di mutate condizioni di mercato.

La portabilità è costituita dalla stipula di un nuovo contratto di mutuo per un importo corrispondente o superiore a quelle definito in precedenza alle condizioni stabilite tra il cliente e la nuova banca, che si occupa di subentrare nella garanzia ipotecaria fornita per il mutuo stipulato con la banca precedente.

Se avete bisogno di maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare le altre sezioni che compongono il nostro portale dedicato alla surroga mutuo dove sono riportate guide e proposte dei maggiori istituti di credito.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutuo fondiario per l’acquisto della prima casa Cos’è il mutuo fondiario Spesso si sente parlare di mutui per l’acquisto della casa solo in riferimento ai mutui ipotecari, una tipologia di finanziamenti che compone gran parte dell’offerta del settore, ma che non sempre rappresenta la soluzione pi...
Surroga mutuo quando conviene nel mercato immobiliare? Surroga mutuo quando conviene: decisiva per il mercato dei mutui I prestiti nel mercato immobiliare stanno seguendo un trend positivo o negativo? Dopo anni di crisi profonda, qualcosa si sta muovendo. I numeri indicano proprio questo. Tutto ciò nono...
Surroga mutuo come fare Surroga mutuo come funziona La riduzione dei tassi di interesse rende appetibile l’opzione di surroga del mutuo. Molti consumatori si chiedono però come procedere concretamente con l’intervento di surroga (surroga mutuo come fare) e quali eventuali ...
Euribor in negativo a -0,06: come sfruttarlo per risparmiare L’Euribor in negativo, i vantaggi per i mutuatari Come molti sapranno i tassi di interesse applicati a prestiti e mutui sono il risultato di più fattori combinati tra loro. Nello specifico, per i mutui a tasso variabile l’interesse dipende dall’indi...
Surroga mutuo nella stessa banca: la rinegoziazione Surroga mutuo nella stessa banca: la rinegoziazione. Che cos’è la rinegoziazione del mutuo ipotecario? Si tratta di un procedimento che conduce a cambiamenti di certi aspetti e condizioni di un contratto di prestito ipotecario definite tra l’ente ero...
Surroga mutuo: cos’è e come funziona La ben nota Legge Bersani, del 2007, ha introdotto nella legislazione italiana il concetto di Portabilità del mutuo. Qualsiasi soggetto abbia in essere un mutuo ipotecario può richiedere alla banca che lo ha emesso di essere surrogata da un altro Ist...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *