Cos’è la portabilità mutuo chirografario?

Cos’è la portabilità mutuo chirografario? Scegliendo la portabilità mutuo chirografario potrete stipulare un finanziamento senza la copertura di alcuna ipoteca, fideiussione o altra garanzia reale. Il piano di rimborso ha come sua unica garanzia la sottoscrizione del contratto compiuta dal beneficiario del credito.

L’unica istanza in grado di tutelare la banca dall’insolvenza è l’impegno personale del cliente, che dovrà sostenere tutte le conseguenze legali nell’eventualità in cui non siano rispettati gli accordi sottoscritti. Gli istituti di credito forniscono mutui chirografari esclusivamente per importi contenuti e periodi di rimborso non superiori ai 6 anni. Il cliente inoltre deve disporre di un ottimo profilo creditizio.

Portabilità mutuo chirografario: vantaggi e limiti. L’attivazione del mutuo chirografario presenta alcuni svantaggi. I tassi di interesse applicati sono di solito più elevati se raffrontati ad altre tipologie di finanziamento. A fronte di questi costi, però, il beneficiario non è chiamato a sostenere un’ipoteca e può quindi risparmiare gli oneri di iscrizione.

La richiesta di mutui chirografari interessa, solitamente, le imprese che vogliono procedere con l’acquisto di strutture e infrastrutture. È un’opportunità adottabile anche dai condomini per fronteggiare importanti spese di ristrutturazione. Il vantaggio per il condominio è costituito dall’accensione del mutuo senza ipotecare alcun bene.

Qualora il mutuo chirografario interessi i privati per finalità differenti da quelle professionali, esso corrisponde a un prestito personale non finalizzato. Le cifre possono raggiungere i 30mila euro, senza nessun vincolo di utilizzo.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Rinegoziazione mutui 2015: Quali le scadenze per accedere? Cos’è la rinegoziazione mutui 2015 CDP Lo slittamento in Consiglio dei Ministri del decreto relativo agli enti locali e le varie richieste avanzate dai Comuni e Città metropolitane interessati, hanno convinto la Cassa Depositi e Prestiti a prorogare...
Quali sono i requisiti surroga mutuo Inps? Requisiti surroga mutuo Inps: come ottenere questa linea di credito? I mutui Inps sono una possibilità a tassi vantaggiosi forniti dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ai dipendenti pubblici a tempo indeterminato, ma anche ai pensionati Inp...
Calcolo mutuo: come sapere quanto si pagherà? Calcolo mutuo come farlo: i fattori da considerare Il calcolo mutuo è un fattore determinante nella definizione del piano di rimborso del finanziamento accordato. Da questo dipende la sostenibilità della linea di credito nel lungo periodo, elemento ...
Acquistare casa con mutuo ipotecario Acquistare casa con mutuo ipotecario: i fattori da prendere in considerare La scelta del mutuo per la propria casa è una decisione che influenza sensibilmente l'andamento economico famigliare. Per scegliere la soluzione di mutuo più adatta alle prop...
Surroga del mutuo: cos’è e come funziona? Surroga del mutuo conviene? La surroga del mutuo è di grande attualità, ma cos’è esattamente e quali sono i maggiori vantaggi associati a questa scelta? Scopriamolo insieme nel nostro nuovo approfondimento. La questione della surroga o portabilit...
Surroga mutuo regole, cosa c’è da sapere? Surroga mutuo regole, cosa c’è da sapere? Il procedimento di surroga, operazione conosciuta anche con la dizione più generica di “portabilità del mutuo”, fa riferimento alla legge numero 40 del 2007, la cosiddetta Legge Bersani, e alla Legge Finanzia...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *