Domanda mutui di surroga, un trend in rapida crescita

Domanda mutui di surroga, un trend in rapida crescita. Nel corso del primo trimestre 2014 è in rapido sviluppo l’interesse dimostrato dal pubblico nei confronti della surroga, merito anche di una situazione che ha condotto a una contrazione degli spread presentati dalle banche.

Nel primo trimestre 2014 la domanda mutui di surroga va a ricoprire il 12% del totale, in crescita del 2% rispetto ai dati, su base annuale, del 2013. Ancora più importante la crescita dei prestiti erogati con finalità surroga. In questo caso stiamo assistendo a un passaggio dall’8% nel primo trimestre 2013 al 17% del primo trimestre di quest’anno.

Sono i dati emersi dall’ultima edizione della Bussola Mutui, il bollettino trimestrale sottoscritto da CRIF e MutuiSupermarket.it. È stata condotta una disanima completa delle tendenze del mercato italiano relativamente ai mutui residenziali e immobiliari.

Durante i prossimi mesi dell’anno avremo una progressiva espansione delle erogazioni con finalità surroga, in modo coerente con l’attesa di una ulteriore riduzione degli spread assicurata dal sistema bancario, che oggi può godere di costi di approvvigionamento liquidità sempre migliori.

In relazione alla tipologia di tasso selezionato dal mutuatario teso intenzionato a surrogare o sostituire il proprio mutuo, la domanda rivela una chiara preferenza verso il tasso variabile e il tasso variabile con cap. Queste due soluzioni rappresentano l’82% delle preferenze dei richiedenti. Un fenomeno correlato all’importante convenienza dei mutui di surroga e sostituzione a tasso variabile rispetto ai mutui a tasso fisso.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga mutuo tasso fisso e gli interventi della BCE Surroga mutui: gli unici a crescere veramente Grazie al cambiamento del contesto finanziario, il credit crunch potrebbe essere presto sconfitto. Il termometro per eccellenza, in questi casi, è rappresentato dal mercato immobiliare e nella fattispeci...
Spese acquisto casa calcolo: i costi fissi da considerare Spese acquisto casa notaio e tasse Quando si decide di acquistare una casa sono molte le spese da tenere in considerazione. oltre al costo dell’immobile, infatti, è necessario far fronte a imposte ed oneri notarili legati al contratto. Non tutti san...
Quando richiedere il rifinanziamento mutuo? Rifinanziamento mutuo: cos'è? Quando conviene? Il rifinanziamento del mutuo consiste nell'estinzione del debito contratto, che viene sostituito con un nuovo finanziamento sottoscritto presso un diverso istituto di credito. Rifinanziare un mutuo perm...
Anticipo Tfr: secondo la UIL erode il reddito Anticipo del Tfr: lo studio della UIL L' Anticipo Tfr è stato pensato per rilanciare il consumo. Poter usufruire di parte del Trattamento di Fine Rapporto nell’immediato dovrebbe aumentare la capacità di spesa dei lavoratori. Eppure questa soluzione...
Surroga Trilaterale: Cos’è e Come Stipularla? Come sottoscrivere la surroga trilaterale? Come molti di voi forse già sapranno, la surroga è un istituto che permette al debitore di trasferire il proprio mutuo dalla banca selezionata in prima istanza a un’altra, senza per questo sostenere alcun c...
Cos’è la surroga mutuo assicurazione? Qual è la normativa? Cos’è la surroga mutuo assicurazione? Qual è la normativa? Disponete di un mutuo e volte richiedere la surroga per completare il passaggio a un altro istituto di credito? È possibile pretendere il rimborso dei premi pagati e non usufruiti relativamen...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *