Mutui agevolati per giovani coppie 2015

I mutui agevolati per giovani consentono di procedere all’acquisto della prima casa usufruendo di particolari incentivi, che possono essere richiesti anche senza la titolarità di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come orientarsi tra le varie opzioni.

Mutui agevolati per giovani coppie 2015: il Fondo Garanzia per la prima casa

Nel novero delle opzioni che consentono di accendere mutui agevolati per giovani è possibile citare il Fondo Garanzia per la prima casa. Di cosa si tratta? Di un fondo istituito dal Decreto Ministeriale 256/2010 e che dal 2014 è alla portata anche dei giovani under 35 con un contratto lavorativo atipico.

Hanno diritto ad accedere al fondo le coppie sposate, le coppie di fatto da almeno due anni e le famiglie monogenitoriali con figli minori. Il requisito anagrafico – età inferiore ai 35 anni – deve essere soddisfatto da entrambi i componenti della coppia sposata o di fatto. Altre condizioni necessarie per l’accesso all’agevolazione sono un reddito ISEE inferiore ai 40.000€ e il fatto di non essere proprietari di altre unità immobiliari a uso abitativo.

Mutui agevolati per giovani 2015: per cosa vale la garanzia del Fondo?

La garanzia offerta da questa tipologia di mutui agevolati per giovani vale per il 50% del valore dell’immobile non di lusso (sono escluse le categorie catastali A1, A8 e A9), fino a un massimo da 250.000€. Per quanto riguarda il tasso la situazione cambia a seconda dell’istituto di credito scelto, anche se ciascuna realtà è tenuta a rispettare i parametri contenuti nell’accordo firmato dall’ABI.

Mutui agevolati per giovani acquisto prima casa: come richiedere l’accesso al Fondo

Per usufruire dei vantaggi dei mutui agevolati per giovani e per richiedere l’accesso al Fondo Garanzia per la prima casa è necessario rivolgersi a un istituto di credito convenzionato (l’elenco completo delle banche che aderiscono al Fondo è visibile sul sito ufficiale della Consap).

Sarà proprio l’istituto di credito a provvedere a inoltrare online la domanda di ammissione al Fondo di Garanzia.

Mutui agevolati per giovani coppie: dopo quanto arriva l’esito della richiesta?

Chi ha intenzione di accedere ai mutui agevolati per giovani deve seguire le indicazioni presentate nel paragrafo precedente, e ricordare che le banche non sono in alcun modo obbligate ad aderire al Fondo e a permettere l’accensione di questa tipologia di mutui (in caso di adesione non possono chiedere garanzie di natura non assicurativa come la fidejussione).

Dopo il completamento e la formalizzazione dell’istanza di ammissione al Fondo, la Consap ha a disposizione non più di 20 giorni per fornire all’istituto di credito una risposta, comunicando l’accettazione o il rifiuto della garanzia. Nel primo caso essa diventa automaticamente efficace a decorrere dalla data di erogazione del finanziamento.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Agevolazioni prima casa: come risparmiare Le agevolazioni prima casa rappresentano un canale di risparmio notevole per quanto riguarda l’Iva e altre imposte che gravano sulle operazioni di compravendita. Risulta possibile accedere a tali vantaggi a fronte del soddisfacimento di determinat...
Surrogare mutuo: i casi in cui conviene davvero Surroga mutuo: la moda del momento “Chi lascia la strada vecchia per la nuova…” così inizia un famoso proverbio. Eppure sembra che quanti hanno acceso un mutuo siano ben propensi a cambiare, almeno in questo periodo economico, alimentato dalle nuove...
Surroga mutuo seconda volta Surroga mutuo seconda volta: è sempre possibile? Quante volte si può surrogare un mutuo? Come stabilito dalla legge Bersani bis, L. 40/2007 la surroga, o portabilità del mutuo, non è altro che la sostituzione di un mutuo già in essere con un altro p...
Limiti surroga mutuo: gli impedimenti delle banche Limiti surroga mutuo: gli impedimenti delle banche. Non sempre la concorrenza è benaccetta in ambito bancario, ne costituiscono un’attestazione gli atti di ostruzionismo compiuti nei confronti della legge Bersani 2007, che ha introdotto la portabilit...
Mercato mutui 2015, Abi: boom erogazioni, 26,6 miliardi Mercato mutui 2015: superate le aspettative Sembra che il problema della stretta al credito, che è andato crescendo di pari passo con l’inasprirsi della crisi economica, sia ormai storia passata. A suggerlo è l’Abi, che a fine agosto ha pubblicato i...
Cos’è la surroga mutuo assicurazione? Qual è la normativa? Cos’è la surroga mutuo assicurazione? Qual è la normativa? Disponete di un mutuo e volte richiedere la surroga per completare il passaggio a un altro istituto di credito? È possibile pretendere il rimborso dei premi pagati e non usufruiti relativamen...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *