Mutui liquidità: come funzionano, le migliori offerte

I mutui liquidità sono dei finanziamenti che possono essere richiesti da chi è già proprietario di un immobile non soggetto a ipoteca. Grazie a questi prestiti è possibile ottenere quantità di denaro anche consistenti per le proprie spese personali.

Mutui liquidità online: ecco come funzionano

I mutui liquidità consentono al richiedente proprietario di un immobile di ottenere un finanziamento fino al 70% del valore dell’abitazione, presentando quest’ultima come garanzia.

La cifra complessiva, che deve essere restituita tramite rate mensili, varia sulla base del reddito del beneficiario e della sua situazione lavorativa (si tiene conto se è un dipendente o un lavoratore autonomo).

Mutui liquidità: le regole per i liberi professionisti e le differenze rispetto al prestito personale

Come appena specificato, quando si parla di mutui liquidità esistono delle differenti regole per i lavoratori dipendenti e per i liberi professionisti. Questi ultimi hanno infatti la possibilità di chiedere un mutuo liquidità tenendo conto del 50% del valore dell’immobile come limite massimo.

Il mutuo liquidità si può configurare come una forma di finanziamento intermedia tra il prestito personale e il mutuo casa. Si differenzia dal prestito personale per il fatto di non richiedere garanzie di natura reddituale e ha tratti in comune con il mutuo casa per la possibilità di scegliere tra diverse tipologie di tasso e per la necessità di chiamare in causa un perito per la valutazione dell’immobile.

Mutui liquidità di banche e finanziarie: qualche esempio concreto

Le società finanziarie e gli istituti di credito offrono diverse opzioni per quanto riguarda i mutui liquidità. Tra le alternative in merito si può ricordare la proposta di ING Direct, che grazie a Mutuo di Liquidità consente ai proprietari di immobili non soggetti a ipoteca di richiedere cifre comprese tra i 50.000 e i 500.000€.

Non sono presenti spese di perizia o istruttoria e il finanziamento è caratterizzato da un tasso fisso da calcolare sulla base dell’Euribor BCE.

Mutui: la proposta di Che Banca! per il mutuo liquidità

Anche Che Banca! offre un’alternativa specifica dedicata ai mutui liquidità. L’importo massimo erogabile è pari a 200.000€ e non può in ogni caso superare il 50% del valore dell’immobile di proprietà del beneficiario (l’importo minimo corrisponde invece a 50.000€).

In questo caso sono presenti spese d’istruttoria, pari allo 0,6% della cifra finanziata fino a un massimo di 1.000€. Non sono previsti oneri di gestione pratica – per la perizia si parla invece di 250€ – e i clienti hanno la possibilità di scegliere tra piano di ammortamento con rate a tasso fisso e piano con rate mensili a tasso variabile.

Il mutuo liquidità, molto conveniente per prestiti superiori ai 30.000€, consente di restituire il denaro a tassi particolarmente vantaggiosi. Tra i contro si può invece citare l’elevata durata dei piani di ammortamento.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutuo fondiario per l’acquisto della prima casa Cos’è il mutuo fondiario Spesso si sente parlare di mutui per l’acquisto della casa solo in riferimento ai mutui ipotecari, una tipologia di finanziamenti che compone gran parte dell’offerta del settore, ma che non sempre rappresenta la soluzione pi...
Migliori prestiti personali 2016 Confronta i migliori prestiti personali I prestiti personali sono una tipologia di prestito non finalizzato ovvero non è necessario che il richiedente specifichi in che modo saranno investite le somme erogate, cifre che potranno essere spese senza a...
Surroga del mutuo come funziona? È conveniente? Surroga del muto come funziona? Come si svolge l’operazione? Quali sono i principali vantaggi associati? Si tratta davvero di un’operazione conveninte? Ecco tutte le risposte più importanti per orientarsi nella realtà della surroga del mutuo. Surrog...
Surrogare il mutuo, quali le migliori offerte? Surroga mutuo: perché realizzarla Il processo di surroga, noto anche come portabilità del mutuo, è uno degli interventi bancari più richiesti negli ultimi mesi, merito soprattutto delle nuove politiche monetarie della BCE. Surrogare il mutuo è un’at...
Agevolazioni prima casa: come risparmiare Le agevolazioni prima casa rappresentano un canale di risparmio notevole per quanto riguarda l’Iva e altre imposte che gravano sulle operazioni di compravendita. Risulta possibile accedere a tali vantaggi a fronte del soddisfacimento di determinat...
Surroga mutuo come funziona? Come ottenerla? Surroga mutuo come funziona: come avviene il processo di surrogazione? La surroga del mutuo è l’operazione che permette al mutuatario di può spostare il mutuo contratto con una banca prima in un altro istituto di credito. Tuttavia non si tratta di u...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *