Mutuo bancoposta: importi e tassi di interesse

Mutuo Bancoposta acquisto prima casa

Desiderate acquistare una casa, ma non travate un finanziamento adatto alle vostre esigenze? Tra le varie offerte del 2015 troviamo i mutui bancoposta, linee di credito a tasso di interesse agevolato disponibili sia per l’acquisto della prima che della seconda casa. Ma vediamo nel dettaglio le caratteristiche dell’offerta.

I mutui bancoposta permettono di finanziare fino al 70% del valore dell’immobile e il piano di ammortamento va dai 10 ai 30 anni. Il tasso di interesse applicato può essere fisso, variabile o misto.

Mutuo Bancoposta tasso fisso, variabile o misto

I mutui a tasso fisso prevedono un tan definito in base al valore del parametro IRS (tasso di interesse per i prestiti interbancari a lungo termine) di durata pari a quella del piano di rimborso. Scegliendo un finanziamento decennale, ad esempio, il tasso applicato sarà del 3,296%, mentre per uno con un piano di ammortamento di 20 anni il Tan sarà del 3,720%.

Per quanto riguarda i mutui a tasso variabile, questi possono essere definiti in base al valore Euribor o al tasso della Banca Centrale Europea (BCE). Per i mutui legati al Euribor 3 mesi 360, la rata viene determinata automaticamente il 1° gennaio, il 1° aprile, il 1° luglio e il 1° ottobre di ogni anno, mentre per quelli a tasso variabile BCE, il parametro è rilevato l’ultimo giorno lavorativo di ogni mese e viene applicato dal primo giorno del mese successivo.

Il mutuo bancoposta a tasso misto permette invece di passare da un finanziamento a tasso fisso a uno a tasso variabile, o viceversa. In questo caso il piano di ammortamento non può superare i 20 anni. Il beneficiario può modificare l’interesse ogni 2, 5 o 10 anni.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutuo Ubi banca: fino a 300mila euro a tasso agevolato Cos’è mutuo Ubi banca per acquisto prima casa L’acquisto della prima casa è un passo fondamentale nella vita delle giovani coppie che intendono costituire un nucleo familiare distinto da quello dei genitori. Ma non tutti hanno a disposizione la liqu...
Surroga Ubi Banca: tassi, condizioni e procedure Perché scegliere la surroga Ubi Banca? Siete alla ricerca di una soluzione di surroga per il vostro mutuo? Ubi Banca potrebbe costituire la risposta alle vostre esigenze. Cerchiamo di capire insieme i quali sono i prodotti disponibili e le caratteri...
Surroga mutuo Inps: una proposta a tassi convenienti Surroga mutuo con Inps: di cosa si tratta? Come accedere alla prestazione? La surroga è il processo che permette di cambiare l’istituto finanziatore del mutuo contratto, rinegoziando con la nuova banca la rata, i costi e la durata del finanziamento....
Cresce la richiesta surroga mutuo 1° semestre 2014 Aumenta richiesta surroga mutuo nel primo semestre 2014 Durante il primo semestre di quest’anno arrivano segnali di ripresa importanti nel campo dei finanziamenti. È in permanente incremento la quantità di mutui forniti per la sostituzione e la surr...
Cassa di risparmio Lucca: analisi dell’offerta surroga Cassa di Risparmio Lucca surroga: le condizioni Cassa di Risparmio Lucca Pisa Livorno è una banca del gruppo Intesa San Paolo. Dall’istituto “madre” prende in presto la stragrande maggioranza dell’offerta, che viene così replicata nel contesto tosca...
Ing Direct mutuo in promozione: spread a partire dall’1,50% Ing Direct Mutuo Liquidità: l’importo erogato e altre caratteristiche Ing Direct è una delle banche più attive da punto di vista pubblicitario, una pressione mediatica espressione di un’offerta superiore alla media? La risposta definitiva spetta esc...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *