Mutuo Bnl: Analisi dell’offerta in pillole

Mutuo Bnl surroga: il Trasformamutuo

Il mercato dei mutui è letteralmente risuscitato dopo anni di crisi e il merito è essenzialmente delle surroghe. La possibilità di trasferire il proprio debito da un ente finanziatore e a un altro ha innescato dinamiche concorrenziali che hanno fatto bene al settore (anche perché le penali sono vietate da una legge dello Stato).

In questo panorama molto caotico e in continua evoluzione, alcuni istituti offrono prodotti migliori di altri, anche con condizioni nettamente differenti rispetto alla concorrenza. Tra questi spicca BNL (Banca Nazionale del Lavoro), che fa parte del gruppo BNP Paribas. Questa particolare forma di mutuo Bnl prende il nome di TrasformaMutuo.

Mutuo Bnl surroga fisso

Il tasso è fisso e dipende da due parametri: dall’LTV, che è il rapporto espresso in percentuale tra valore del finanziamento e valore dell’immobile (il legame è direttamente proporzionale) e dalla durata del mutuo (anch’esso direttamente proporzionale).

Comunque, in termini di tasso di interesse, non si scende mai sotto i 2,25% e non si sale oltre il 3%. Gli importi possono essere rimborsati in periodi di 15, 20 o 25 anni. Viene esclusa la formula trentennale, che in effetti mal si addice a finanziamento che, nella maggior parte dei casi, è in parte già stato rimborsato.

La caratteristica più importante è che, come nella maggior parte delle surroghe, questo Mutuo BNL non impone il pagamento di spese accessorie. La fase di istruttoria è totalmente a carica dell’istituto di arrivo. Le spese per la perizia, però, richiedono un rimborso integrale.

Mutuo BNL Spensierato: uno dei migliori in circolazione

L’offerta è valida anche su un fronte delle linee di credito tradizionali. Il capofila è il Mutuo Spensierato. La caratteristica principale, dalla quale peraltro è stato fatto derivare il nome, è la possibilità di contrarre il finanziamento anche un LTV elevato.

Questo infatti può andare oltre l’80% (sono veramente poche le banche che offrono questa possibilità). Il tasso è fisso, e la durata può raggiungere i 30 anni. Lo spread è stato di recente abbassato di qualche punto base, ma nell’ottica di un’offerta promozionale che scade il 31 dicembre del 2015 (con l’anno nuovo tornerà alla normalità).

Una variante del Mutuo Spensierato è il Mutuo BNL Tasso Variabile. Nonostante il nome sia completamente diverso, i due finanziamenti si somigliano praticamente in tutto, anche sotto l’aspetto promozionale. L’unico elemento di differenziazione sta, com’è logico che sia, proprio nella natura del tasso, che in questo caso è ovviamente variabile.

La scelta è ardua, ma segue le dinamiche di sempre. È necessario prevedere in linee generali l’andamento del mercato per farsi un’idea, e decidere con cognizione di causa tra il tasso fisso e il tasso variabile.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga mutuo Inpdap A chi è rivolta la surroga del mutuo inps inpdap? La surroga mutuo Inpdap (conosciuta anche come surrogazione del mutuo) ci si riferisce ai mutui ipotecari degli immobili riservati ai dipendenti e pensionati ex Inpdap. Si tratta di una possibilità c...
Surroga Bnl tasso fisso Trasformamutuo: spread e condizioni Surroga mutuo: il motore della ripresa La ripresa del sistema creditizio e l’allentamento del credit crunch sono passati, in maniera un po’ inaspettata, anche grazie all’istituto della surroga. Questo permette di trasferire il mutuo da una banca all...
Come ottenere la surroga mutuo Bper? Come ottenere la surroga mutuo Bper? Nel novero dei mutui più interessanti che compongono l’offerta del mercato nazionale figura la proposta di Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Vediamo, in modo particolare, le caratteristiche del Mutuo Famiglia co...
Cassa di Risparmio del Veneto: cosa offre per la surroga mutuo? Cassa di Risparmio del Veneto Mutuo Domus disponibile per la surroga Il Mutuo Domus Fisso promosso dalla Cassa di Risparmio del Veneto è disponibile anche in caso di surroga (intervento senza alcun costo per il cliente che permette il trasferimento ...
Leasing per immobili, la proposta di Unicredit Leasing per immobili, la proposta di Unicredit. Se avete bisogno di un finanziamento per immobili a uso professionale, industriale, commerciale,
ricettivo turistico o sanitario, sia costruiti che in costruzione o da ristrutturare, Unicredit potrebbe ...
Mutuo chirografario: cos’è, a chi si rivolge? Mutui Chirografari: cosa sono Il mutuo chirografario rientra nella categoria credito chirografario. La caratteristica principale è la possibilità di ottenere un finanziamento anche nell’assenza totale di garanzie. Non è necessario dimostrare di aver...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *