Mutuo surroga più liquidità

Mutuo surroga più liquidità: perché scegliere la surrogazione

La rata del vostro mutuo non è più conveniente? Per trasferire il finanziamento presso un nuovo istituto bancario che fornisce condizioni più vantaggiose la soluzione si chiama surroga. Un intervento a costo zero per il cliente, che consente la modifica di durata e tasso ma non del debito residuo.

Se alla surroga si vuole associare della liquidità aggiuntiva, è necessario orientarsi verso i prodotti mutuo surroga più liquidità. Scopriamone insieme le caratteristiche e le proposte più competitive del mercato.

Grazie al mutuo surroga più liquidità il cliente coniuga due aspetti essenziali, trasferimento del proprio mutuo, quindi un risparmio grazie alla sottoscrizione di un nuovo contratto, e ulteriore liquidità per sostenere costi o progetti.

Purtroppo non è possibile con la surroga conseguire liquidità, quindi in pratica il cliente è chiamato a sottoscrivere due contratti, uno inerente l’effettiva surroga, un altro per l’accensione della nuova linea di credito che consente di ottenere il denaro aggiuntivo.

Mutuo surroga più liquidità e sostituzione più liquidità: le differenze

Ancora più di frequente al richiedente è presentata la possibilità di sostituzione più liquidità, una prospettiva molto diversa dal mutuo surroga più liquidità.

Con la sostituzione infatti il mutuatario va a estinguere il proprio mutuo e ne accende un nuovo presso un altro istituto bancario. Si tratta quindi di un intervento che prevede dei costi, a dispetto della surroga. Vi sono dei costi associati all’apertura di un nuovo mutuo (dalla perizia all’istruttoria passando per i costi collegati al notaio).

La surroga più liquidità prevede invece, nella maggior parte dei casi, due operazioni, il problema risiede nel prodotto finanziario scelto per la liquidità aggiuntiva, solitamente corrispondente a un prestito personale. Quest’ultimo presenta condizioni molto meno convenienti rispetto ai mutui.

I prestiti personali sono forniti a tasso fisso e non essendo presente la garanzia di un immobile, i tassi risultano più elevati rispetto al mutuo. Non solo. La durata massima è di 10 anni, un limite per somme molto importanti.

Surroga mutuo Bnl e altre offerte

Nel mercato italiano l’unica banca che fornisce un mutuo surroga più liquidità che non prevede il binomio surroga + prestito personale, è Bnl con TrasformaMutuo Extra BNL. In questo caso il cliente stipula due mutui. Il primo è una surroga e quindi la sua entità corrisponde a quella dell’importo residuo del mutuo di partenza, il secondo, invece, pur fornendo gli stessi tassi della surroga permetterà di conseguire la liquidità aggiuntiva richiesta.

Se l’offerta Bnl non si adatta ai vostri bisogni, il nostro consiglio è di valutare con grande attenzione i due contratti (surroga e prestito personale), ponendo in rapporto costi e benefici globali.

Per maggiori informazioni sui prestiti personali, vi invitiamo visitare il portale specializzato personaliprestiti.com.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Cariparma: condizioni e prezzi della surroga mutuo Cariparma Mutuo, è affidabile ma si tratta di una soluzione conveniente? Cariparma Credito Agricolo, pur non occupando spesso le cronache dei giornali, e quindi godendo di una fama non al livello di molte altre concorrenti, è un istituto piuttosto s...
Mutuo Bnl: Analisi dell’offerta in pillole Mutuo Bnl surroga: il Trasformamutuo Il mercato dei mutui è letteralmente risuscitato dopo anni di crisi e il merito è essenzialmente delle surroghe. La possibilità di trasferire il proprio debito da un ente finanziatore e a un altro ha innescato di...
Unicredit banca privati: analisi dell’offerta dai conti ai mutui casa Unicredit Banca Privati conti correnti: My Genius Unicredit è uno dei gruppi bancari più grandi d’Europa. Conta oltre 40 milioni di clienti ed è presente in 22 paesi. L’Italia è il suo principale mercato, per il quale propone un’offerta dedicata ai ...
Associazione azionisti Veneto Banca: patto di consultazione sul 5% Associazione azionisti Veneto Banca: 200 soci uniti per salvare la banca Il Tar del Lazio ha respinto la richiesta di sospensiva cautelare della circolare di Bankitalia sui regolamenti che definiscono le nuove norme fissate dalla riforma del Governo...
Come ottenere la rinegoziazione mutuo Credem? Come ottenere la rinegoziazione mutuo Credem? Qual è l’importo massimo erogabile? Credem è il primo gruppo bancario italiano a proporre ai propri clienti la rinegoziazione di un mutuo in corso presso un altro istituto bancario, grazie all’opzione “ri...
Quali sono le condizioni di surroga mutuo BNL? Quali sono le condizioni di surroga mutuo BNL? Nel vasto panorama dell’offerta BNL figura anche la portabilità del mutuo, opportunità nota anche con la dizione di “surroga”, ossia la possibilità di trasferire in BNL un finanziamento che è stato apert...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *