Mutuo tasso fisso: perché e come sceglierlo

Cos’è un mutuo tasso fisso

Il mutuo è un contratto mediante il quale una banca una finanziaria (mutuante) consegna al cliente (mutuatario) una somma che questo si obbliga a restituire, maggiorata di un interesse, tramite il pagamento di rate periodiche. Si parla di mutuo a tasso fisso quando il tasso di interesse rimane costante per tutto l’ammortamento mentre se è soggetto a modifiche, in base all’andamento del mercato, il mutuo si dirà a tasso variabile.

L’applicazione di un tasso fisso comporta un piano di ammortamento in cui le rate hanno tutte lo stesso importo,definito al momento della stipula del contratto. Per conoscere anticipatamente la somma che si andrà a corrispondere sottoscrivendo un mutuo a tasso fisso, è possibile fare una stima tenendo conto del capitale erogato, dell’interesse applicato e della durata del rimborso.

Come trovare il miglior mutuo a tasso fisso

Chi, prima di sottoscrivere un contratto, desidera calcolare l’effettivo importo di un mutuo può utilizzare i calcolatori online disponibili su vari siti internet specializzati nel settore dei finanziamenti. Se invece si intende confrontare il maggior numero possibile di offerte per trovare quella che più rispecchia le proprie esigenze si può ricorrere ai portali di comparazione disponibili gratuitamente online.

Inserendo in un apposito form tutti i dati relativi al finanziamento (capitale, numero delle rate, tasso, ecc.), il sistema proporrà automaticamente le soluzioni di credito compatibili con le richieste dell’utente. Tra i portali di comparazione presenti online ricordiamo Segugio.it, Mutuionline.it e Facile.it.

Per maggiori informazioni resta connesso con il nostro portale.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutui agevolati 2015 Mutui agevolati 2015: cosa sono e a chi si rivolgono Prima di sottoscrivere un impegno economico così oneroso come un mutuo, la selezione delle offerte richiede molte tempo perché non è facile stabilire quale sia la proposta effettivamente più conve...
Mercato mutui 2015, Abi: boom erogazioni, 26,6 miliardi Mercato mutui 2015: superate le aspettative Sembra che il problema della stretta al credito, che è andato crescendo di pari passo con l’inasprirsi della crisi economica, sia ormai storia passata. A suggerlo è l’Abi, che a fine agosto ha pubblicato i...
Surroga mutuo seconda volta Surroga mutuo seconda volta: è sempre possibile? Quante volte si può surrogare un mutuo? Come stabilito dalla legge Bersani bis, L. 40/2007 la surroga, o portabilità del mutuo, non è altro che la sostituzione di un mutuo già in essere con un altro p...
Tassi surroga mutuo ai minimi storici Tassi surroga mutuo: Quantitative Easing e calo degli spread Le richieste di surroga sono in costante ascesa da almeno 14 mesi, e ciò ha costituito un fattore determinante nel mercato dei mutui. La sostituzione dei mutui costituisce il 36% del valor...
Miglior surroga mutuo: analisi delle le offerte più convenienti Trovare la miglior surroga mutuo è fondamentale per arrivare alla fine del piano di ammortamento senza preoccupazioni. Per questo motivo è utile considerare alcune delle offerte dei più importanti istituti di credito. Migliore banca surroga mutuo: l...
Mutuo cartolarizzato: ecco di cosa si tratta e perché è vantaggioso per le banch... Cos’è un mutuo cartolarizzato? Quando si utilizza questo termine si inquadra un mutuo monetizzato da un istituto di credito prima della naturale scadenza del finanziamento. La suddetta operazione, conosciuta con il nome di cartolarizzazione, viene co...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *