Perché scegliere mutuo consolidamento debiti e liquidità?

Perché scegliere mutuo consolidamento debiti e liquidità? Stiamo vivendo un periodo molto complicato e può essere necessario ridurre i tassi di interessi sostenuti a fronte di uno o più prestiti accesi. Una valida formula in grado di risolvere questa situazione è rappresentata dal mutuo consolidamento debiti e liquidità.

Si tratta di un mutuo ipotecario che permette di dilazionare il debito sulla scorta di un periodo più esteso e quindi con un tasso di interesse più conveniente. Il risultato sarà costituito da una rata più gestibile per il cliente. La scelta di mutuo consolidamento debiti e liquidità permette, come lascia suggerire il nome, di acquisire anche una somma di liquidità ulteriore rispetto a quella propria dell’estinzione delle linee di credito attivate in precedenza.

La sottoscrizione dei mutui consolidamento debiti è resa possibile grazie alla presenza di garanzie reali da presentare alla banca, che possono realizzarsi in un’ipoteca volontaria su un bene di natura immobiliare. Si possono ridurre gli oneri correlati agli interessi, dilazionando il rimborso alla luce di un periodo più esteso.

Il credito conseguito può essere impiegato dal mutuatario per estinguere i debiti pregressi, da ciò deriva il consolidamento, e per acquistare ulteriori bene, merito della liquidità ulteriore conseguita. Vi consigliamo di computare attentamente l’effettiva convenienza di ogni proposta. Estendendosi il periodo di rimborso la rata si riduce, ma in valore assoluto potreste essere chiamati ad affrontare un onere molto più elevato.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Crisi greca: quali sono gli scenari per il mercato mutui? Mutui: i rischi con la crisi greca La crisi greca ha gettato per qualche settimana i mercati nello scompiglio, soprattutto in quei momenti caratterizzati da una perdita di fiducia e dalla convinzione che un accordo tra ellenici e creditori sarebbe s...
Spread oggi: come si calcola e perché è importante Spread btp italia/bund 10 anni Il termine Spread viene utilizzato per indicare il differenziale di rendimento offerto da Btp a 10 anni e dall’omologo termine tedesco indicato come Bund. Spread che in realtà potrebbe essere utilizzato per indicare an...
Trasferimento mutuo su altro immobile: come ottenerlo Come eseguire un trasferimento del mutuo su altro immobile Quando ci si trova a dover cambiare casa senza aver rimborsato completamente il mutuo acceso sull’abitazione precedente, si rischia di doverlo estinguere anticipatamente e aprirne un altro, ...
Rata del mutuo, quando troppo alta meglio la surroga Rata del mutuo troppo alta? Il valore dell’opzione surroga Nonostante la spiacevole concomitanza della stretta al credito e della crisi immobiliare, la maggior parte dei finanziamenti sono erogati per acquistare un’abitazione e, nello specifico, per...
Mutui liquidità: come funzionano, le migliori offerte I mutui liquidità sono dei finanziamenti che possono essere richiesti da chi è già proprietario di un immobile non soggetto a ipoteca. Grazie a questi prestiti è possibile ottenere quantità di denaro anche consistenti per le proprie spese personali. ...
Mutui di surroga 2015: domande ancora in crescita Mutui di surroga 2015: perché scegliere la surroga La surroga ha registrato un grande apprezzamento in termini di richieste nell’ultimo anno e mezzo. Merito di una riduzione dei tassi determinata dalle nuove politiche monetarie della BCE (Banca Cent...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *