Polizze casa: perché sono importanti quando si sceglie il mutuo ipotecario

Mutuo polizze casa: una soluzione a beneficio di tutti

Acquistare un immobile per i giovani che intendano farsi una famiglia è una vera e propria impresa. Non solo dal punto di vista economico, comunque influente dal momento che raramente una coppia ha a disposizione la liquidità necessaria, ma anche in termini finanziari. La coppia che richiede un mutuo per l’acquisto della prima casa, infatti, fa parte ormai dell’immaginario collettivo, ma ciò non toglie che le difficoltà siano tante e difficili da risolvere.

E’ soprattutto una questione di garanzie: l’approccio al mondo del lavoro che si sta sviluppando in questi anni è responsabile, in parte, della carenza di garanzie tipica dei giovani che richiedono un mutuo. Per questo motivo, spesso, è necessario procedere con un mutuo ipotecario, che pone a garanzia proprio l’immobile oggetto del finanziamento.

Una della particolarità del mutuo ipotecario è rappresentato dalla presenza, nei termini contrattuali, delle polizze case. Molto spesso chi richiede il mutuo deve stipulare un’assicurazione, pena la mancata concessione del finanziamento.

E’ in verità una soluzione che avvantaggia tutti i soggetti, debitore e creditore. Il primo è comunque assicurato contro alcuni rischi, il secondo tutela il bene erogato che, nella peggiore dei casi, verrà riscosso come garanzia. E’ bene quindi preservare l’integrità dell’immobile, e il modo più sicuro per farlo è stipulare un particolare tipo di polizze case.

Polizza casa: cosa copre

L’assicurazione che in genere l’istituto richiede per poter concedere il mutuo ipotecario è quello contro lo scoppio e l’incendio. Nello specifico, la polizza copre tutte le spese di ristrutturazione che si rendono necessarie in caso di incidendo o scoppi di qualsiasi tipo (ma in particolar modo dovuti alla fuga di gas). Ovviamente, c’è un limite alle spese che possono essere coperte. Ogni polizza offre il suo tetto, anche se spesso non si superano le poche decine di migliaia di euro.

Sono esclusi comunque tutti i danni causati dagli elettrodomestici, e in particolar modo da una cattiva manutenzione degli stessi, giudicata di esclusiva competenza dei abitanti della casa.

Quanto costano le polizze casa? In primo luogo va specificato un fatto: i costi sono a carico del richiedente. In genere, comunque, si parla di cifre sostanziose ma non insostenibili: 40-60 euro da aggiungere alla rate ad ogni fine semestre. Esiste comunque la possibilità di pagare il premio assicurativo in un’unica soluzione, oppure di pagarlo annualmente.

All’interno del range medio dei 40-60 euro, il premio assicurativo oscillerà in base al TAEG, Tasso Annuo Effettivo Globale, dunque i costi dipendono in un certo senso dalle caratteristiche del mutuo e dalle condizioni economiche che impone.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surrogazione mutuo: cos’è e come richiederla Surrogazione mutuo: a chi si rivolge La surrogazione mutuo, detta anche più semplicemente surroga, definisce un intervento semplificato che consente al mutuatario di trasferire il proprio finanziamento presso un nuovo istituto di credito godendo cos...
Calcolo mutuo: come sapere quanto si pagherà? Calcolo mutuo come farlo: i fattori da considerare Il calcolo mutuo è un fattore determinante nella definizione del piano di rimborso del finanziamento accordato. Da questo dipende la sostenibilità della linea di credito nel lungo periodo, elemento ...
Legge Bersani surroga mutui: cambiare banca a costo zero Legge Bersani surroga mutui: come procedere per trasferire il finanziamento Legge n. 40 del 2 aprile 2007, meglio nota come Legge Bersani, ha esteso il concetto di surroga, dapprima utilizzato principalmente per i contratti telefonici, al settore de...
Surrogare il mutuo, quali le migliori offerte? Surroga mutuo: perché realizzarla Il processo di surroga, noto anche come portabilità del mutuo, è uno degli interventi bancari più richiesti negli ultimi mesi, merito soprattutto delle nuove politiche monetarie della BCE. Surrogare il mutuo è un’at...
Perché scegliere mutuo consolidamento debiti e liquidità? Perché scegliere mutuo consolidamento debiti e liquidità? Stiamo vivendo un periodo molto complicato e può essere necessario ridurre i tassi di interessi sostenuti a fronte di uno o più prestiti accesi. Una valida formula in grado di risolvere questa...
Migliori prestiti personali 2016 Confronta i migliori prestiti personali I prestiti personali sono una tipologia di prestito non finalizzato ovvero non è necessario che il richiedente specifichi in che modo saranno investite le somme erogate, cifre che potranno essere spese senza a...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *