Prestiti Inps: le opzioni per lavoratori e pensionati

I prestiti Inps sono delle forme di finanziamento che l’Istituto mette a disposizione dei lavoratori, dei beneficiari di un trattamento pensionistico e dei loro familiari. Scopriamone le caratteristiche e in dettaglio i tassi di interesse applicati.

Finanziamenti Inps: l’opzione del piccolo prestito

Tra le diverse opzioni di prestiti Inps è possibile ricordare la tipologia del piccolo prestito. Si tratta di un finanziamento che può essere restituito in forma annuale, biennale, triennale o quadriennale.

Il piccolo prestito Inps è richiedibile dai dipendenti e dai pensionati iscritti alla gestione unitaria. Il tasso d’interesse nominale annuo è pari al 4,25%. Il pagamento delle rate può avvenire in contanti presso la banca convenzionata con l’Istituto o con addebito sul conto corrente.

Finanziamenti Inps: i prestiti per i pensionati

Nel novero dei prestiti Inps si possono citare anche le forme di finanziamento dedicate ai soggetti che percepiscono un trattamento pensionistico. I pensionati possono richiedere un prestito Inps presso una banca o una società finanziaria, e rimborsarlo attraverso trattenute sulla pensione (cessione del quinto).

La cessione del quinto non può essere richiesta sulle seguenti tipologie di assengo pensionistico:

l  Pensione sociale

l  Pensione d’invalidità civile

l  Assegno di sostegno al reddito

l  Assegno al nucleo familiare

l  Assegno per l’assistenza a pensionati inabili

l  Pensioni con contitolarità, ovviamente per la parte non spettante a chi richiede il prestito

Per ottenere il prestito è necessario che il pensionato richieda la comunicazione di cedibilità della pensione, un documento in cui viene specificato l’importo massimo delle rate, e che può essere ritirato presso qualsiasi sede Inps.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga mutuo con cap Unicredit Surroga mutuo: perché il Cap è importante Quando si parla di muto a tasso variabile, indifferentemente dal fatto che sia surrogato o meno, il discorso più importante è quello sugli indici da cui le rate dipendono. E’ sufficiente che clima dal punto ...
Surroga mutuo Credem: quali sono le condizioni economiche? Surroga mutuo Credem: quali sono le condizioni economiche? Molti clienti bancari dispongono di un mutuo ma vorrebbero ottenerne uno più conveniente. Credem offre questa opportunità con un prodotto a tasso zero, si tratta di Rimutuo Credem, che permet...
Prestiti Findomestic online: credito al consumo nel 2015 Prestiti Findomestic 2015: dall’acquisto dell’auto al tempo libero Sono innumerevoli le circostanze che conducono alle richieste di accesso al credito, frangenti in cui è difficile valutare con attenzione quali siano le proposte più competitive. Abb...
Surroga mutuo Unicredit banca: quali sono i vantaggi? Procedere con la surroga mutuo Unicredit banca permette di ottenere un risparmio importante sugli interessi, soprattutto in un momento congiunturale come quello attuale in cui i tassi di interesse dei mutui sono soggetti a una contrazione generale. E...
Promozione per la surroga Webank Offerta promozionale per la surroga Webank fino al 31 dicembre Webank propone delle interessanti novità per quanti sono alla ricerca di una soluzione di surroga, in cerca di un mutuo a condizioni più convenienti rispetto alle proprie. Vediamo quali ...
Mutui surroga Inpdap: come accedervi? Requisiti mutui surroga Inpdap Il Decreto Salva Italia del Governo Monti ha definito la chiusura dell’Inpdap in favore dell’Inps. Dal primo gennaio 2012,infatti, tutte le prestazioni dell’Istituto per la previdenza della pubblica amministrazione son...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *