Prestiti online.it per la comparazione di finanziamenti

Cos’è e come utilizzare il portale prestiti online.it

Prestiti online.it è un comparatore di prestiti che consente di confrontare i prodotti di oltre 10 istituti di credito che operano nel mercato italiano. Il servizio è offerto dalla società CreditOnline Mediazione Creditizia e fa capo al Gruppo MutuiOnline, leader nel mercato italiano per la distribuzione di prodotti di credito ai privati.

Oltre a prestiti online.it fanno parte del Gruppo aziende che offrono, in modo completamente gratuito, servizi di comparazione per mutui, conti correnti e assicurazioni, tra le quali ricordiamo Seguigio.it e MutuiOnline.it.

Con prestiti online.it è possibile ricercare varie tipologie di finanziamenti: dai prestiti finalizzatati all’acquisto di un bene specifico (finanziamenti auto e moto) a quelli per il consolidamento debiti. È bene ricordare che il servizio non prende in esame solo i tradizionali prestiti personali, ma include anche le offerte di cessione del quinto dello stipendio o della pensione.

Richieste prestiti on line it

Come trovare i prestiti? Effettuare una ricerca è semplicissimo. Sulla home page del sito è presente una finestra in cui sono riportate tre voci: “Prestiti personali”, “Cessione del quinto” e “Prestiti auto”. Ad ognuna di queste corrisponde un pulsante, che per i prestiti su cessione del quinto riporta la scritta “richiedi un preventivo”, mentre per le altre due categorie di finanziamenti permette di confrontare le offerte dei vari istituti di credito e di effettuare una ricerca personalizzata.

Sempre nella home del sito troviamo le sezioni “carte revolving” e “consolidamento debiti”, dalle quali si accede direttamente a un form per la ricerca di un finanziamento. Ricordiamo infine la scheda “guide e strumenti” da cui l’utente può usufruire direttamente a vademecum e strumenti di calcolo che permettono di stimare l’importo della rata, del piano di ammortamento e del TAEG applicato ai finanziamenti.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga mutuo tempi minimi e costi aggiuntivi Surroga mutuo tempi minimi e costi aggiuntivi: guida al credito. Sempre più di frequente, dopo l’accensione di un mutuo con un istituto bancario, il debitore desidera cambiare banca e surrogare quindi il mutuo contratto con il nuovo istituto. Ma dopo...
Indagine sui mutui Assofin: surroga del mutuo raddoppia nel 2014 Indagine mutui: la situazione dell’anno appena trascorso L’Italia soffre ormai da sei anni della stretta al credito, ossia la difficoltà nell’erogazione e nella ricezione del credito, nonostante gli interventi disposti dalla BCE in favore dell’econo...
Surroga mutuo prima casa detrazione interessi Surroga mutuo prima casa detrazione interessi: come funziona? Gli oneri correlati a un mutuo possono ridursi con l’impiego delle detrazioni cui può fruire il beneficiario della linea di credito accordata. Vediamo quali i costi che si possono detrarr...
Rata del mutuo, quando troppo alta meglio la surroga Rata del mutuo troppo alta? Il valore dell’opzione surroga Nonostante la spiacevole concomitanza della stretta al credito e della crisi immobiliare, la maggior parte dei finanziamenti sono erogati per acquistare un’abitazione e, nello specifico, per...
Surroga mutuo tasso fisso o variabile Surroga mutuo tasso fisso o variabile: il momento giusto per cambiare banca Le nuove politiche monetarie della Bce (Quantitative easing) da una parte, la gratuità della surroga dall’altra fanno di periodo quello giusto per trasferire il proprio mutu...
Surroga mutuo Inpdap regolamento Surroga mutuo Inpdap regolamento: a chi sono rivolti Il Decreto Salva Italia varato dal Governo Monti ha definito la soppressione dell’Inpdap, che a gennaio 2012 è stato accorpato all’Inps. Tutte le prestazioni rivolte agli iscritti della pubblica a...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *