Preventivo surroga mutuo: come risparmiare

In questo articolo ci occupiamo di un tema molto attuale e cioè la surroga del mutuo.

Tale pratica viene spesso utilizzata nel tentativo di individuare presso altri enti bancari delle condizioni migliori e più favorevoli.

La surroga del mutuo

E’ stata introdotta con legge 40/2007 e consente di poter trasferire il proprio mutuo a costo zero presso un’altra banca che offre delle condizioni più vantaggiose.

Attraverso la surroga sarà possibile andare a variare tutti i parametri del mutuo senza andare ad intaccare il valore del debito residuo che rimane immutato.  Per effettuare tale passaggio non sono richiesti costi aggiuntivi a carico di chi effettua il passaggio.

Dunque l’aspetto maggiormente vantaggioso riguarda la possibilità di risparmiare sui costi del mutuo che come sappiamo sono diversi da banca a banca.

Tipologie di surrogazione

Esistono differenti tipologie di surrogazioni per i mutui.

  • La più comune è quella trilaterale dove intervengono la banca originaria, la banca surrogante ed il soggetto mutuatario: questa spesso viene ad essere effettuata per non perdere la validità dell’originaria ipoteca.
  • Esiste poi una tipologia di surroga bilaterale solo ed esclusivamente tra la nuova banca ed il soggetto mutuatario.  In questa tipologia di surroga il rapporto pre-esistente viene ad essere regolamentato con un atto di quietanza esterno e separato dalla stipula della surroga stessa.

Vantaggi della surroga

In senso generico non si può dire quanto si può arrivare a risparmiare con una surroga. I vantaggi variano da contratto a contratto a seconda della durata e del capitale residuo.

Quello che possiamo dire con certezza è che se il programma di rimborso è prossimo alla scadenza, i benefici che si possono ricavare da una surroga sono veramente pochi e limitati. Questo perché nella fase finale del pagamento del mutuo le rate si compongono principalmente di quota capitale.

Se tuttavia mancano ancora degli anni alla scadenza del mutuo è possibile individuare dei vantaggi in termini di Taeg e di spese aggiuntive. Questi infatti sono fattori che possono cambiare e variare a seconda delle condizioni contrattuali previste dalle banche.

Cambiare indicizzazione del mutuo

Un aspetto che non deve essere sottovalutato riguarda il fatto che non sempre si decide di surrogare un mutuo solo per motivi di natura economica. Spesso si decide di effettuare tale passaggio per cambiare indicizzazione del mutuo, e cioè passare da un mutuo a tasso fisso ad uno a tasso variabile o viceversa. Questo rientra sicuramente tra ai vantaggi più applicati dalla surroga.

Spesso le banche surroganti sono così interessata ad acquisire nuovi clienti che si assumono anche i costi delle spese notarili e dell’assicurazione incendio e scoppio.

Documenti da preparare per richiedere la surroga

Per effettuare una surroga sono necessari tutta una serie di documenti da presentare:

  1. certificato di stato di famiglia
  2. certificato di residenza
  3. movimenti bancari degli ultimi mesi
  4. dichiarazione dei redditi
  5. quietanze di pagamento degli ultimi mesi comprovanti il pagamento del mutuo
  6. tutta la documentazione inerente l’immobile oggetto di mutuo.

Può succedere che nel momento in cui decidiamo di effettuare una surroga e richiediamo tutti documenti alla banca originaria questa potrebbe decidersi a proporci una rinegoziazione interna. Se fa una proposta vantaggiosa per mantenere il mutuo in quell’istituto, è necessario valutare con attenzione tutte le offerte le proposte.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Migliori Surroghe Mutuo Online e in Filiale: tassi e interessi per il 2019 Quali sono le Migliori Surroghe Mutuo? Era il 2007 quando nacque la possibilità di surrogare il mutuo, ossia di spostare il proprio finanziamento da una banca a un'altra con tassi più vantaggiosi in modo gratuito. Ciò ha fatto si che il mutuo fosse ...
Surroga Mutuo BNL e UniCredit: qual è l’offerta migliore? La surroga mutuo è un'opzione che permette a chi ha acceso dei debiti di questo genere con altri enti, di poterli trasferire ad una banca che offre delle condizioni migliori per quanto riguarda appunto piano d'ammortamento, tassi d'interesse ed altri...
Surroga Mutuo Intesa Sanpaolo 2018: tassi e condizioni Intesa Sanpaolo offre una surroga del mutuo che si presenta con diversi vantaggi che potranno essere toccati con mano fin da subito. Ecco come si presenta questa particolare offerta proposta durante il 2017. Come funziona il mutuo surroga di Intesa...
Surroga Mutuo: come fare e come funziona Per surroga si intende il trasferimento di un mutuo da una banca ad un'altra, generalmente perché quest'ultima offre condizioni migliori e più favorevoli al debitore. Surroga mutuo: cos'è Grazie alla surroga il mutuo originario viene spento e ne vi...
Surrogare il Mutuo: quando conviene? Quando si è coinvolti in una situazione finanziaria ben poco soddisfacente, la surroga per il mutuo può diventare una soluzione molto utile. Ma di cosa si tratta? Perché sempre più adottano una tecnica di questo tipo? E come può essere richiesta? ...
Preventivo Surroga Mutuo: fai la scelta giusta per risparmiare sul mutuo Se si sta pagando un mutuo con rate piuttosto onerose e interessi poco vantaggiosi, la soluzione ideale sarebbe optare per la surroga mutuo (o portabilità). L’offerta di prodotti finanziari proposta dalle banche è piuttosto varia, in continuo aggiorn...
Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *