Prospettive di crescita delle domande di mutuo

Prospettive di crescita delle domande di mutuo. Grazie alle ultime misure volute dalla Banca Centrale Europea dal punto di vista della politica monetaria, nel corso dei mesi a venire dovremo assistere a un incremento delle domande di mutuo ipotecario. Avremo infatti nel lungo periodo tassi di interesse contenuti, espressione della riduzione dei valore degli indici di riferimento e quindi dello spread.

La domanda di mutui dovrebbe tenere, a detta di numerosi analisi di settore, anche nei prossimi anni per un insieme di ragioni.  I tassi di interesse variano dal 2,25 per cento, per quanto attiene i mutui a tasso variabile, al 4,45 per cento, relativo ai mutui a tasso fisso. Sulle durate ventennali i livelli si stanno avvicinando ai livelli pre-crisi.

Il settore dei mutui, in un periodo gravato da una pesante crisi, andrà incontro a un ridotto calo dei prezzi degli immobili, che si è verificato durante gli ultimi anni. A ciò dobbiamo aggiungere un calo complessivo delle imposte previste dallo stato per l’acquisto di una nuova abitazione, realizzatosi dal 1° gennaio 2014.

Non appare quindi come una semplice coincidenza il fatto che, nel corso dei primi mesi di quest’anno, si sia prodotte un progressivo incremento delle domande di mutuo, cui è seguito un aumento nel numero delle erogazioni. Un contesto che ha portato in auge il fenomeno della surroga, ossia l’opportunità di modificare le condizioni della linea di credito, sfruttando una riduzione dei tassi di interesse.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mercato mutui 2015, Abi: boom erogazioni, 26,6 miliardi Mercato mutui 2015: superate le aspettative Sembra che il problema della stretta al credito, che è andato crescendo di pari passo con l’inasprirsi della crisi economica, sia ormai storia passata. A suggerlo è l’Abi, che a fine agosto ha pubblicato i...
Mutui surroga più convenienti del 2015 Mutui surroga più convenienti: boom della surroga nel 2015 Crescita verticale per i mutui surroga, intervento a costo zero che permette di trasferire il proprio finanziamento da un istituto di credito all’altro, modificando così tasso e durata di ri...
Calcolo mutuo surroga per trovare l’offerta più conveniente Come calcolare mutui on line Calcolare l’importo complessivo di un mutuo è un operazione piuttosto complessa in cui sono coinvolti vari fattori: capitale concesso, tasso di interesse, spese di perizia, assicurazione, ecc. Avendo tutti questi element...
Mutui aggiornati ad oggi: tassi e spread. Come risparmiare Orientarsi per la scelta della migliore offerta presente sul mercato  per l’accensione di un mutuo Inpdap non è sempre così semplice, scelta che potrebbe essere decisiva per un risparmio sicuro, uno degli investimenti più importanti della vita. Indi...
Surroga mutuo conviene davvero? In quali circostanze? Surroga mutuo conviene davvero? In quali circostanze? Molti italiani hanno scelto un mutuo casa per provvedere all’acquisto della propria abitazione, e in tanti si domandano se sia conveniente optare per la surroga e in quali circostanze. Cerchiamo d...
Spese acquisto casa calcolo: i costi fissi da considerare Spese acquisto casa notaio e tasse Quando si decide di acquistare una casa sono molte le spese da tenere in considerazione. oltre al costo dell’immobile, infatti, è necessario far fronte a imposte ed oneri notarili legati al contratto. Non tutti san...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *