Quali sono i vantaggi della surroga mutuo?

Quali sono i vantaggi della surroga mutuo? In cosa consiste?

Il mutuo è senza dubbio la linea di credito più utilizzata dagli italiani per l’acquisto e la ristrutturazione di immobili. Tuttavia sono in pochi i soggetti che, al momento della sottoscrizione del contratto, hanno ben chiaro quali siano le caratteristiche del mutuo appena acceso. Proprio per questo, spesso, chi ha in corso un finanziamento si trova a non poter più sostenere le rate mensili, e decide di surrogarlo.

La surroga di un mutuo è la pratica che consente al debitore di trasferire il debito contratto da una banca all’altra, senza bisogno di accendere una nuova ipoteca sull’immobile oggetto del finanziamento.

Vantaggi della surroga: come avviene il trasferimento del mutuo?

La surroga, o portabilità, avviene tramite l’estinzione anticipata del mutuo, sottoscritto con la prima banca, ad opera dell’istituto subentrante, che di conseguenza diventa il nuovo creditore.

Per surrogare un mutuo il soggetto deve quindi rivolgersi direttamente all’istituto di credito presso il quale desidera trasferire il finanziamento e richiedere l’avvio delle procedure. La banca subentrate si occuperà poi di comunicare al precedente istituto di credito la Surrogazione del mutuo e di estinguere il mutuo.

Vantaggi della surroga: nessun costo da sostenere

Con l’entrata in vigore, nel 2007, della cosiddetta legge Bersani, la surroga del mutuo è diventata un’operazione completamente gratuita. Tale normativa infatti prevede che il debitore possa rivolgersi ad una nuova banca, estinguendo il mutuo precedente senza dover sostenere alcun costo.

L’unico limite della surroga è che il nuovo debito non potrà essere superiore al capitale residuo del vecchio mutuo al momento del trasferimento. I soggetti che necessitano di una maggiore liquidità possono tuttavia rinegoziare il mutuo con l’istituto di credito erogatore.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga mutui per Aziende: esiste? È un’Operazione Gratuita? Surroga mutui per aziende: esiste? È un’operazione gratuita? La portabilità del mutuo è rappresentata dalla possibilità da parte del cliente di trasferire il mutuo da una banca a un’altra, conseguendo in tal modo condizioni migliori. Abbiamo a che fa...
Calcolo mutuo surroga per trovare l’offerta più conveniente Come calcolare mutui on line Calcolare l’importo complessivo di un mutuo è un operazione piuttosto complessa in cui sono coinvolti vari fattori: capitale concesso, tasso di interesse, spese di perizia, assicurazione, ecc. Avendo tutti questi element...
Quando la Surroga Mutuo può essere utile Quando la surroga può essere la giusta soluzione Separazioni e divorzi sono purtroppo sempre più frequenti. Tuttavia, cosa accade se i due coniugi, prossmi alla separazione hanno un mutuo è cointestato? Le spese relative alla casa sono infatti ogget...
Portabilità mutuo imprese, quali possibilità offerte dalla normativa? Portabilità mutuo imprese, quali le possibilità offerte dalla normativa? La portabilità mutuo non è altro che la possibilità, per il cliente, di trasferire il proprio contratto presso una nuova banca in grado di presentare condizioni più convenienti....
Mutuo BNL Affitto Più: Come funziona e recensioni Per chi non sa decidersi tra la scelta di richiedere un mutuo a tasso fisso o un mutuo a tasso variabile, la BNL mette a disposizione un nuovo prodotto di tipo intermedio, che risponde per la prima volta alle esigenze di questa utenza: il Mutuo BNL A...
Tasso BCE: cos’è? Per cosa viene utilizzato? Cos’è il tasso di interesse BCE e a cosa serve La Banca Centrale Europea (BCE) è l’istituto responsabile della politica monetaria per i 19 Paesi dell'UE che hanno aderito all'euro, formando la cosiddetta "Zona euro". Una delle principali mansioni de...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *