Rinegoziazione prestito: in cosa consiste?

Rinegoziazione prestito: in cosa consiste? La rinegoziazione di un prestito è la pratica finanziaria che permette di ridefinire un contratto nelle sue condizioni. La rinegoziazione può essere effettuata esclusivamente tra le due parti che avevano originariamente dato vita al contratto di prestito, ossia tra la banca erogatrice e il beneficiario del finanziamento.

Con l’accordo di rinegoziazione il soggetto debitore ha la possibilità di ottenere un differimento del pagamento degli interessi maturati e del rimborso del prestito. In altri casi, come ad esempio quando si rinegozia un mutuo ipotecario, con la rinegoziazione del finanziamento è possibile anche rivedere alcuni parametri contrattuali, come ad esempio la modalità di rimborso delle rate.

Con la rinegoziazione prestito è possibile anche rinegoziare le condizioni del conto corrente, le condizioni dei prestiti o addirittura quelle di un contratto, a patto che si riesca a trovare un accordo consensuale che soddisfi entrambe le parti.

Ma perché il beneficiario di un prestito ricorre alla rinegoziazione? Il beneficiario di un prestito può ricorrere ad una rinegoziazione del finanziamento per vari motivi, ad esempio se si trova in una temporanea difficoltà economica che non gli consente di provvedere al pagamento delle rate, oppure in un momento di indisponibilità di denaro. In questi casi il beneficiario può quindi chiedere di rivedere alcune condizioni del contratto di prestito, come ad esempio il tasso di interesse applicato e l’importo delle rate da pagare.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Calcolo mutuo: come sapere quanto si pagherà? Calcolo mutuo come farlo: i fattori da considerare Il calcolo mutuo è un fattore determinante nella definizione del piano di rimborso del finanziamento accordato. Da questo dipende la sostenibilità della linea di credito nel lungo periodo, elemento ...
Mutui acquisto prima casa o ristrutturazione: le agevolazioni Mutui acquisto prima casa Acquistare un immobile vuol dire accendere un mutuo per cercare di far fronte alla spesa, spesso però scegliere il mutuo giusto diventa un’operazione tutt’altro che semplice e che richiede una maggiore attenzione alla vasta...
Domande surroga mutuo, boom nel 2014 Richieste surroga mutuo: le evidenze di Mutuionline.it Il fronte del credit crunch è ancora caldo. Le banche e gli istituti di credito non finanziano l’economia reale come dovrebbero e ancora rincorrono le sirene del rendimento facile, come può esse...
Guida al credito: Vantaggi e consigli pratici Guida al credito: Vantaggi e consigli pratici per la Surroga del mutuo. Quando ci troviamo difronte alla sottoscrizione di un nuovo contratto relativo al proprio mutuo dobbiamo prestare la massima attenzione a diversi elementi. Passiamo in rassegna l...
Surroga mutuo quando conviene nel mercato immobiliare? Surroga mutuo quando conviene: decisiva per il mercato dei mutui I prestiti nel mercato immobiliare stanno seguendo un trend positivo o negativo? Dopo anni di crisi profonda, qualcosa si sta muovendo. I numeri indicano proprio questo. Tutto ciò nono...
Mutuo cointestato vantaggi e rischi per il cliente Cointestazione mutuo: una buona alternativa Il mutuo cointestato rappresenta un’arma a doppio taglio, un prodotto finanziario in grado di risolvere qualche problema, ma anche di creane di altri. I pregi, in particolare, sono due. In primo luogo, con...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *