Surroga mutuo come fare

Surroga mutuo come funziona

La riduzione dei tassi di interesse rende appetibile l’opzione di surroga del mutuo. Molti consumatori si chiedono però come procedere concretamente con l’intervento di surroga (surroga mutuo come fare) e quali eventuali costi saranno chiamati a sostenere. Cerchiamo di fare chiarezza ponendo in risalto vantaggi e limiti di questa soluzione.

La surroga è un intervento conosciuto anche come “portabilità del mutuo”. Si tratta di un’operazione resa possibile grazie all’introduzione della Legge 40/2007 e soggetta anche alla Legge Finanziaria 2008, si sostanzia nel trasferimento del proprio mutuo presso un nuovo istituto di credito, così da riscrivere le condizioni contrattuali inizialmente previste. Detto in altri termini, potremo portare il mutuo presso una nuova banca che presenta tassi di interesse più vantaggiosi.

Surroga mutuo come fare: un’opportunità a costo zero

Il principale vantaggio della surroga è il costo zero. Il beneficiario del mutuo non andrà infatti a sostenere alcun onere economico per l’impiego della surroga. Ma gli aspetti positivi associati alla surroga sono costituiti anche dall’opportunità di modifica del tipo di tasso, dello spread e della durata del mutuo.

A ciò si aggiunge la possibilità di ridurre le spese periodiche, una ragione di ulteriore risparmio per il cliente. Perché la surroga possa realizzarsi, però, è necessario che la nuova banca contattata sia disponibile ad accordare il trasferimento della linea di credito.

Con la surroga il cliente può richiedere al nuovo istituto di credito anche della liquidità aggiuntiva. Vi consigliamo quindi di verificare con la massima attenzione le condizioni contrattuali disposte.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga mutui per Aziende: esiste? È un’Operazione Gratuita? Surroga mutui per aziende: esiste? È un’operazione gratuita? La portabilità del mutuo è rappresentata dalla possibilità da parte del cliente di trasferire il mutuo da una banca a un’altra, conseguendo in tal modo condizioni migliori. Abbiamo a che fa...
Euribor in negativo a -0,06: come sfruttarlo per risparmiare L’Euribor in negativo, i vantaggi per i mutuatari Come molti sapranno i tassi di interesse applicati a prestiti e mutui sono il risultato di più fattori combinati tra loro. Nello specifico, per i mutui a tasso variabile l’interesse dipende dall’indi...
Calcolo mutuo surroga per trovare l’offerta più conveniente Come calcolare mutui on line Calcolare l’importo complessivo di un mutuo è un operazione piuttosto complessa in cui sono coinvolti vari fattori: capitale concesso, tasso di interesse, spese di perizia, assicurazione, ecc. Avendo tutti questi element...
Come fare la surroga del mutuo e risparmiare 100.000 euro Come fare la surroga del mutuo: perché conviene La surroga del mutuo può essere un intervento effettivamente conveniente. Il motivo è molto semplice. Fino a qualche anno fa, le condizioni di finanziamento erano molto rigide, con rate piuttosto eleva...
Quali sono i vantaggi della surroga mutuo? Quali sono i vantaggi della surroga mutuo? In cosa consiste? Il mutuo è senza dubbio la linea di credito più utilizzata dagli italiani per l'acquisto e la ristrutturazione di immobili. Tuttavia sono in pochi i soggetti che, al momento della sottoscr...
Finanziamenti a Fondo Perduto: Quali attività posso aprire? Finanziamento a Fondo Perduto: Che cos'è? Il finanziamento a fondo perduto è un erogazione di capitali simile ad uno bancario con la differenza che il ricevente del prestito non fornisce garanzie per ottenere il prestito ma bisogna rientrare tra le ...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *