Surroga mutuo per società: cosa accade in questo caso?

Surroga mutuo per società: cosa accade in questo caso? La legge Bersani Bis, nella sua versione definitiva, prevede una collocazione della norma relativa alla portabilità diversa dal disegno di legge originario. È stata quindi trasferita dal capo II (Misure urgenti per lo sviluppo imprenditoriale e la promozione della concorrenza) al capo I (Misure urgenti per la tutela dei consumatori).

Qual è il risultato di questa modifica riportata nella versione definitiva? Si è sviluppato il dubbio se l’applicazione della norma possa coincidere con il significato letterale, per cui verrebbe adottata la surroga a qualunque soggetto finanziato, oppure se sia condizionata dalla collocazione sistematica, per cui risulterebbe applicabile esclusivamente ai soggetti finanziati che dispongo la qualifica di consumatori.

Surroga mutuo per società: l’applicazione. Malgrado la complessità del provvedimento, quest’ultima ipotesi analizzata è quella adottata più di frequente. Ciò costituisce comunque una certa contraddizione interna al dispositivo, dato che le necessità di flessibilità dell’ipoteca riguardano anche gli imprenditori.

Nonostante quindi il decreto Bersani sia esclusiva dei soli consumatori, non è vietato in ogni caso per le parti, ovvero la banca e l’impresa, di sfruttare l’articolo 1.202 del codice civile, dispositivo precedente alla legge Bersani bis.

Lo svantaggio, in questo caso, è costituito dal fatto che non si potranno impiegare le agevolazioni fiscali disposte dal comma 4 bis. Vi sono inoltre certe difficoltà sistematiche, non affrontate fino in fondo neppure dalla Bersani Bis, che sembrano più importanti per le operazioni con imprenditori.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutuo Inpdap 2018: l’assicurazione è obbligatoria? Una delle forme di finanziamento maggiormente convenienti per l'acquisto o la ristrutturazione della prima casa è indubbiamente fornita dal mutuo INPDAP, ente previdenziale dei dipendenti pubblici assorbito dall'INPS a partire dal 2012. Il mutuo I...
Finanziamenti a Fondo Perduto: Quali attività posso aprire? Finanziamento a Fondo Perduto: Che cos'è? Il finanziamento a fondo perduto è un erogazione di capitali simile ad uno bancario con la differenza che il ricevente del prestito non fornisce garanzie per ottenere il prestito ma bisogna rientrare tra le ...
Prestito vitalizio ipotecario 2015 per over 60 Cos’è il prestito vitalizio ipotecario Lo scorso 19 marzo il Senato ha approvato in via definitiva il testo di legge sul prestito vitalizio ipotecario. La nuova normativa permette a tutti i cittadini con più di 60 anni (in precedenza erano necessari...
Mutuo cointestato vantaggi e rischi per il cliente Cointestazione mutuo: una buona alternativa Il mutuo cointestato rappresenta un’arma a doppio taglio, un prodotto finanziario in grado di risolvere qualche problema, ma anche di creane di altri. I pregi, in particolare, sono due. In primo luogo, con...
Mercato immobiliare in ripresa: prezzi bassi e più mutui concessi Settore immobiliare: gli ultimi dati Il mercato immobiliare è il primo settore a essere influenzato dal ciclo economico. E’ un vero e proprio termometro della situazione economica. Da questo punto di vista, gli ultimi dati sul mercato immobiliare se...
Quando la Surroga Mutuo può essere utile Quando la surroga può essere la giusta soluzione Separazioni e divorzi sono purtroppo sempre più frequenti. Tuttavia, cosa accade se i due coniugi, prossmi alla separazione hanno un mutuo è cointestato? Le spese relative alla casa sono infatti ogget...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *