Surroga mutuo polizza assicurativa: dal 2010 rimborso è obbligatorio

Surroga mutuo polizza assicurativa: dal 2010 il rimborso è obbligatorio. Il regolamento contrattuale del 2010, emanato dall’Isvap, ha stabilito che tutti gli intestatari di un mutuo stipulato prima di dicembre 2010, al quale sia collegata una polizza assicurativa sulla vita o una polizza multi-rischi a premio unico, e che successivamente a dicembre 2010 abbiano estinto, surrogato o accollato il mutuo, hanno diritto al rimborso della premio assicurativo.

Ma cerchiamo di fare maggiore chiarezza e tradurre in termini pratici la questione surroga mutuo polizza assicurativa. Accompagnare un mutuo, soprattutto quelli ipotecari, ad una polizza assicurativa è ormai una prassi consolidata. Di solito si parla di assicurazioni sulla vita o assicurazioni incendio-scoppio, i cui premi possono essere corrisposti annualmente o in un’unica soluzione, il cosiddetto “premio unico”. Nei casi di estinzione anticipata, surroga o accollo del mutuo a cui è collegata la polizza, c’è una particolare normativa che disciplina questa specifica clausola contrattuale.

La normativa relativa alla surroga della polizza assicurativa è stata modificata nel 2010 da Isvap e stabilisce che per tutti i contratti di polizza, collegati a mutui, che sono stati stipulati dopo il 31 dicembre 2010, l’assicurato ha il diritto sia alla disdetta della polizza che al rimborso del premio non goduto.

Prima dell’intervento dell’Isvap, la possibilità di ottenere un rimborso sul premio assicurativo non era mai stata contemplata. Di conseguenza in molti si sono trovati ad estinguere o surrogare il mutuo contratto, senza poter recidere la polizza collegata.

Dopo una diffusa campagna di proteste l’Isvap ha emanato a maggio 2010 un nuovo regolamento che impone alle compagnie assicuratrici l’obbligo di concedere, nei casi di surroga, estinzione anticipata e accollo del mutuo, ai propri assicurati il rimborso del premio non goduto e di esentarli dall’obbligo del mantenimento della polizza.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Detrazione interessi mutuo 2015 Detrazione interessi mutuo 2015: a chi si rivolge Il mutuo è un impegno molto importante, lo è sia per il progetto che permette di realizzare, nella maggior dei casi l’acquisto della prima casa e quindi la costituzione di un proprio nucleo familiare...
Mutuo Inpdap 2018: l’assicurazione è obbligatoria? Una delle forme di finanziamento maggiormente convenienti per l'acquisto o la ristrutturazione della prima casa è indubbiamente fornita dal mutuo INPDAP, ente previdenziale dei dipendenti pubblici assorbito dall'INPS a partire dal 2012. Il mutuo I...
Surroga mutuo regole: quali sono le norme che regolano il settore? Surroga mutuo regole: quali sono le norme che regolano il settore? Qual è la procedura da seguire? Quali i principali vantaggi associati? Quanti hanno già acceso un mutuo possono, qualora lo ritengano conveniente, cambiare l’istituto di credito eroga...
Surroga mutuo vincoli: quali i limiti di questa scelta? Surroga mutuo vincoli: quali criteri intervengono? L’atto di surroga fa parte degli interventi relativi alla cosiddetta portabilità del mutuo. In termini pratici ciò significa che nel contratto di mutuo il debitore, ossia il richiedente la surroga, ...
Mutuo surroga: possibile risparmiare più di 10.000 euro al mese Surroga mutuo: perché conviene La surroga mutuo è oggi un trend molto marcato. Anzitutto perché ha raccolto l’attenzione dei media, se i mutui crescono è soprattutto merito delle surroghe, in secondo luogo, perché le attuali condizioni finanziarie l...
Surroga mutuo requisiti: quali sono? Chi i beneficiari? Surroga mutuo requisiti: quali sono? Chi i beneficiari? La surroga mutuo non è altro che lo spostamento del mutuo sottoscritto presso un nuovo istituto di credito che permette di fruire di condizioni più interessanti e convenienti. La procedura si...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *