Surroga mutuo regole, cosa c’è da sapere?

Surroga mutuo regole, cosa c’è da sapere? Il procedimento di surroga, operazione conosciuta anche con la dizione più generica di “portabilità del mutuo”, fa riferimento alla legge numero 40 del 2007, la cosiddetta Legge Bersani, e alla Legge Finanziaria del 2008.

Grazie alla surroga possiamo spostare il nostro mutuo da una banca a un’altra andando quindi a modificare i parametri contrattuali del mutuo stesso. Ma quali sono i principali vantaggi legati alla surroga del mutuo?

Con la portabilità abbiamo la possibilità di trasferire il proprio mutuo presso un nuovo istituto di credito conseguendo condizioni migliori.

La surroga permette di sottoscrivere le condizioni di mutuo del nuovo ente erogatore, si può così modificare la tipologia di tasso, lo spread nonché la durata del vecchio mutuo.

Al mutuo offerto dalla nuova banca possono essere applicate spese periodiche minoti oppure nulle se confrontate con quelle del mutuo d’origine, determinando quindi un risparmio ulteriore.

Surroga mutuo regole, linee guida. Per identificare la scelta migliore di surroga è indispensabile seguire alcune linee guida:

si devono appurare con precisione le condizioni e costi del mutuo oggetto del primo rimborso;

identificate quali siano i vantaggi che si preferisce conseguire con la sostituzione del mutuo;

confrontate il maggior numero possibile di offerte di mutuo fornite dagli altri istituti di credito;

se ne avete la possibilità, lasciatevi guidare dall’assistenza e dalla consulenza di un operatore professionista indipendente. Sarà più facile approfondire pro e contro della vostra scelta.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutuo prima casa giovani Per il mutuo prima casa giovani sono previsti degli aiuti dallo Stato, che valgono anche per le famiglie monogenitoriali con figli e per i lavoratori atipici, a patto che i beneficiari abbiano meno di 35 anni. Mutuo: come funziona il Fondo di garanz...
Quali sono i vantaggi della surroga mutuo? Quali sono i vantaggi della surroga mutuo? In cosa consiste? Il mutuo è senza dubbio la linea di credito più utilizzata dagli italiani per l'acquisto e la ristrutturazione di immobili. Tuttavia sono in pochi i soggetti che, al momento della sottoscr...
Prestito vitalizio ipotecario 2015 per over 60 Cos’è il prestito vitalizio ipotecario Lo scorso 19 marzo il Senato ha approvato in via definitiva il testo di legge sul prestito vitalizio ipotecario. La nuova normativa permette a tutti i cittadini con più di 60 anni (in precedenza erano necessari...
Tasi prima casa: ci sarà il taglio delle tasse? Taglio della Tasi: le ipotesi sul campo Il premier Matteo Renzi lo ha annunciato qualche settimana fa: la tassa sulla casa, la Tasi, verrà ridotta. Una dichiarazione di nobili intenti, e che giunge totalmente inaspettata: l’Italia, dal punto di vist...
Surroga mutuo spese notarili: chi deve pagarle? Surroga mutuo spese notarili: chi deve pagarle? A quanto ammontano? La surroga mutuo consente di cambiare mutuo senza costi. Possiamo cambiare mutuo presso un nuovo istituto di credito sfruttando i vantaggi della surroga mutuo. Grazie alla surroga ab...
Anticipo Tfr: secondo la UIL erode il reddito Anticipo del Tfr: lo studio della UIL L' Anticipo Tfr è stato pensato per rilanciare il consumo. Poter usufruire di parte del Trattamento di Fine Rapporto nell’immediato dovrebbe aumentare la capacità di spesa dei lavoratori. Eppure questa soluzione...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *