Surroga mutuo regole: quali sono le norme che regolano il settore?

Surroga mutuo regole: quali sono le norme che regolano il settore? Qual è la procedura da seguire? Quali i principali vantaggi associati? Quanti hanno già acceso un mutuo possono, qualora lo ritengano conveniente, cambiare l’istituto di credito erogatore della linea di credito. Cerchiamo di capire quali sono le norme che disciplinano quest’operazione.

Con il termine surrogazione intendiamo la sostituzione dell’istituto creditore con una nuova banca che propone condizioni più convenienti o vantaggiose, lasciato inalterata, in ogni caso, l’ipoteca relativa all’abitazione acquistata.

Surroga mutuo regole: i costi dell’operazione. Se scegliete di applicare la surroga del mutuo, in base ai più recenti dispositivi di legge, non dovrete sostenere alcun onere di commissione o imposte inerenti alla concessione del nuovo mutuo. Sono annullate anche le spese che interessano l’istruttoria e gli accertamenti catastali.

Le normative vigenti dispongono l’estensione delle nuove condizioni che riguardano la surroga del mutuo anche i mutui frazionati, ovvero quelli che derivano da un mutuo edilizio frazionato. La procedura di surrogazione prevede che il cliente presenti all’istituto di credito una richiesta scritta di surroga del mutuo. La banca di destinazione provvederà a chiedere all’istituto di credito di partenza l’importo residuo del mutuo che il cliente deve ancora restituire.

La banca di partenza deve comunicare la cifra entro dieci giorni lavorativi. La nuova banca, in un secondo momento, si occupa di definire il contratto per l’accensione del nuovo mutuo e rilascia la liberatoria conseguita dalla banca d’origine. Spetterà inoltre alla nuova banca trasferire l’ipoteca stabilita dal cliente con il precedente istituto di credito.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Calcolo mutuo: come sapere quanto si pagherà? Calcolo mutuo come farlo: i fattori da considerare Il calcolo mutuo è un fattore determinante nella definizione del piano di rimborso del finanziamento accordato. Da questo dipende la sostenibilità della linea di credito nel lungo periodo, elemento ...
Surroga mutuo tasso fisso e gli interventi della BCE Surroga mutui: gli unici a crescere veramente Grazie al cambiamento del contesto finanziario, il credit crunch potrebbe essere presto sconfitto. Il termometro per eccellenza, in questi casi, è rappresentato dal mercato immobiliare e nella fattispeci...
Migliori prestiti personali 2016 Confronta i migliori prestiti personali I prestiti personali sono una tipologia di prestito non finalizzato ovvero non è necessario che il richiedente specifichi in che modo saranno investite le somme erogate, cifre che potranno essere spese senza a...
Surroga legale: cos’è e come funziona? Surroga legale ipoteca: di cosa si tratta? L’intervento di surrogazione è reso possibile grazie all’articolo 1201 e ss. c.c.. Questo permette una successione a titolo particolare nel diritto di credito. Sono tre le ipotesi di surrogazione previsti: ...
Surroga mutuo tasso fisso o variabile Surroga mutuo tasso fisso o variabile: il momento giusto per cambiare banca Le nuove politiche monetarie della Bce (Quantitative easing) da una parte, la gratuità della surroga dall’altra fanno di periodo quello giusto per trasferire il proprio mutu...
Sostituzione mutuo stessa banca: quali le procedure? Sostituzione mutuo stessa banca: come fare? Quali i vantaggi? La sostituzione di un mutuo in corso permette di modificare il piano di rimborso e l'ammontare del finanziamento. A differenza della surroga, la sostituzione del mutuo prevede l'intervent...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *