Surroga mutuo requisiti: quali sono? Chi i beneficiari?

Surroga mutuo requisiti: quali sono? Chi i beneficiari? La surroga mutuo non è altro che lo spostamento del mutuo sottoscritto presso un nuovo istituto di credito che permette di fruire di condizioni più interessanti e convenienti.

La procedura si può eseguire anche senza il consenso dell’istituto di credito di partenza. Ma quali sono i requisiti indispensabili?

  • Il mutuo e la quietanza devono risultare da atto avente data certa;
  • nell’atto di mutuo deve essere indicata la destinazione della somma mutuata;
  • nella quietanza deve essere menzionata la dichiarazione del debitore riguardo la provenienza della somma utilizzata nel pagamento.

Surroga mutuo requisiti: quali sono le spese per procedere con la surroga? Il debitore può scegliere di trasferire, senza alcuna spesa, l’ipoteca iscritti a garanzia di un vecchio mutuo in un nuovo contratto stipulato presso una nuova banca.

L’ipoteca è sempre la stessa e quindi l’importo del mutuo non può risultare superiore rispetto al precedente, ma possono cambiare sia il tasso di interesse che la durata. Si conservano i benefici fiscali che sono riportati nel vecchio contratto. Di conseguenza il debitore può continuare a detrarre gli interessi passivi nell’eventualità di acquisto o ristrutturazione dell’abitazione principale.

Per rendere disponibile a pieno la portabilità, il processo è stato reso completamente gratuito. Ciò significa che hanno costo zero:

  • la chiusura del vecchio contratto di mutuo, comprese le penali di estinzione anticipata;
  • l’annotazione della surroga e la concessione del nuovo mutuo, inclusi l’istruttoria, gli accertamenti catastali e gli eventuali costi notarili.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga legale: cos’è e come funziona? Surroga legale ipoteca: di cosa si tratta? L’intervento di surrogazione è reso possibile grazie all’articolo 1201 e ss. c.c.. Questo permette una successione a titolo particolare nel diritto di credito. Sono tre le ipotesi di surrogazione previsti: ...
Surroga mutuo seconda casa: cosa prevede la normativa? Surroga mutuo seconda casa: cosa prevede la normativa? Il cosiddetto Decreto Bersani, ovvero la legge numero 40 del 2007, ha determinato la portabilità dei mutui portando in auge la procedura di surroga. In merito in non ci sono riferimenti alla dest...
Mutui aggiornati ad oggi: tassi e spread. Come risparmiare Orientarsi per la scelta della migliore offerta presente sul mercato  per l’accensione di un mutuo Inpdap non è sempre così semplice, scelta che potrebbe essere decisiva per un risparmio sicuro, uno degli investimenti più importanti della vita. Indi...
Quando richiedere il rifinanziamento mutuo? Rifinanziamento mutuo: cos'è? Quando conviene? Il rifinanziamento del mutuo consiste nell'estinzione del debito contratto, che viene sostituito con un nuovo finanziamento sottoscritto presso un diverso istituto di credito. Rifinanziare un mutuo perm...
Domanda mutui di surroga, un trend in rapida crescita Domanda mutui di surroga, un trend in rapida crescita. Nel corso del primo trimestre 2014 è in rapido sviluppo l’interesse dimostrato dal pubblico nei confronti della surroga, merito anche di una situazione che ha condotto a una contrazione degli spr...
Surroga mutuo con assicurazione: come funziona? Surroga mutuo assicurazione casa: è possibile ottenere il rimborso? Per scegliere il mutuo più adatto alle proprie esigenze è necessario mettere a confronto vari fattori, tra cui la presenza di un’assicurazione sulla casa. Questa può essere pagata i...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *