Surroga mutuo seconda casa: cosa prevede la normativa?

Surroga mutuo seconda casa: cosa prevede la normativa? Il cosiddetto Decreto Bersani, ovvero la legge numero 40 del 2007, ha determinato la portabilità dei mutui portando in auge la procedura di surroga. In merito in non ci sono riferimenti alla destinazione dell’abitazione per la quale è stato acceso il prestito.  La surroga e i vantaggi riguardano anche i finanziamenti sottoscritti per l’acquisto della seconda casa, ma in questa eventualità non sono applicate le detrazioni fiscali.

Dal testo della Legge Bersani apprendiamo inoltre che nel caso di sostituzione per surroga del mutuo non c’è nessun onere a carico del debitore. Oneri che comunque sono molto contenuti, visto che non sarà necessario dar luogo a una nuova iscrizione ipotecaria. Le spese notarili e alti potenziali oneri saranno interamente a carico della banca subentrante.

Surroga mutuo seconda casa: i vantaggi. Il destinatario della surroga, oltre a non affrontare alcun costo per la surrogazione del mutuo di partenza, conserverà tutti i relativi benefici fiscali correlati. Passiamo in rassegna tutti i benefici per la sostituzione dei mutui:

  • L’importo del nuovo mutuo in surroga deve corrispondere al capitale residuo del mutuo di partenza;
  • Non è necessaria nessuna nuova iscrizione ipotecaria;
  • la facoltà di surrogazione può essere praticata per ogni tipologia di mutui e finanziamenti bancari;
  • non ci sono spese notarili a carico del mutuatario;
  • non va versata nessuna imposta e non vi sono neppure delle spese di istruttoria.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Prestito casa, perché sceglierlo al posto del mutuo? Prestito casa: quali vantaggi offre È la stipula del mutuo ipotecario il passaggio preliminare all’acquisto della prima casa, ma non si tratta dell’unico prodotto finanziario disponibile. Sul mercato si sta affermando il prestito casa, finanziamento...
Mercato mutui 2015, Abi: boom erogazioni, 26,6 miliardi Mercato mutui 2015: superate le aspettative Sembra che il problema della stretta al credito, che è andato crescendo di pari passo con l’inasprirsi della crisi economica, sia ormai storia passata. A suggerlo è l’Abi, che a fine agosto ha pubblicato i...
Quali sono i requisiti surroga mutuo Inps? Requisiti surroga mutuo Inps: come ottenere questa linea di credito? I mutui Inps sono una possibilità a tassi vantaggiosi forniti dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ai dipendenti pubblici a tempo indeterminato, ma anche ai pensionati Inp...
Agevolazioni mutui prima casa per giovani, le opportunità Acquistare la prima casa quando non si ha la possibilità di presentare garanzie reddituali sufficienti può essere difficili, a meno di non ricorrere ad agevolazioni mutui prima casa per giovani. Agevolazioni mutui prima casa giovani coppie: il Fondo...
Tasso fisso o variabile: pro e contro, ecco quale scegliere Mutuo a tasso fisso o variabile: il calcolo La scelta più importante che chi intende stipulare un mutuo è chiamato a compiere riguarda la natura del tasso. La domanda è sempre la stessa: tasso fisso o variabile? La decisione influisce in maniera net...
Surroga significato: definizione e peculiarità operative Quando parliamo di surroga significato inquadriamo un principio del Codice Civile che nel 2007 è stato esteso anche all’ambito immobiliare e in particolare alla questione dei mutui. Surroga significato giuridico: tutto quello che c’è da sapere Per ...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *