Surroga mutuo seconda casa: cosa prevede la normativa?

Surroga mutuo seconda casa: cosa prevede la normativa? Il cosiddetto Decreto Bersani, ovvero la legge numero 40 del 2007, ha determinato la portabilità dei mutui portando in auge la procedura di surroga. In merito in non ci sono riferimenti alla destinazione dell’abitazione per la quale è stato acceso il prestito.  La surroga e i vantaggi riguardano anche i finanziamenti sottoscritti per l’acquisto della seconda casa, ma in questa eventualità non sono applicate le detrazioni fiscali.

Dal testo della Legge Bersani apprendiamo inoltre che nel caso di sostituzione per surroga del mutuo non c’è nessun onere a carico del debitore. Oneri che comunque sono molto contenuti, visto che non sarà necessario dar luogo a una nuova iscrizione ipotecaria. Le spese notarili e alti potenziali oneri saranno interamente a carico della banca subentrante.

Surroga mutuo seconda casa: i vantaggi. Il destinatario della surroga, oltre a non affrontare alcun costo per la surrogazione del mutuo di partenza, conserverà tutti i relativi benefici fiscali correlati. Passiamo in rassegna tutti i benefici per la sostituzione dei mutui:

  • L’importo del nuovo mutuo in surroga deve corrispondere al capitale residuo del mutuo di partenza;
  • Non è necessaria nessuna nuova iscrizione ipotecaria;
  • la facoltà di surrogazione può essere praticata per ogni tipologia di mutui e finanziamenti bancari;
  • non ci sono spese notarili a carico del mutuatario;
  • non va versata nessuna imposta e non vi sono neppure delle spese di istruttoria.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga Mutuo vs Rinegoziazione Le differenze tra la surroga mutuo e la rinegoziazione Con il termine surroga mutuo si intende il trasferimento di un finanziamento in corso presso un'altra banca che magari propone tassi più vantaggiosi. Al contrario con rinegoziazione si indica la...
Portabilità mutuo: ecco quando conviene Surroga mutuo: perché è in crescita? Non sempre il cliente è a conoscenza della questione “portabilità mutuo”. In effetti, l’idea di spostare il mutuo da una banca all’altra non è intuitiva, e per alcuni potrebbe suonare addirittura strana. La possi...
Surroga mutuo detrazione interessi 2015 Surroga mutuo detrazione interessi passivi e oneri associati Gli interessi passivi di un mutuo prima casa possono essere detratti dall’Irpef nella misura del 19%. Nella dichiarazione dei redditi sarà quindi possibile detrarre gli interessi passavi d...
Surroga mutui per Aziende: esiste? È un’Operazione Gratuita? Surroga mutui per aziende: esiste? È un’operazione gratuita? La portabilità del mutuo è rappresentata dalla possibilità da parte del cliente di trasferire il mutuo da una banca a un’altra, conseguendo in tal modo condizioni migliori. Abbiamo a che fa...
Surroga del mutuo prima casa Cos’è la surroga del mutuo prima casa La surroga, o portabilità, di un mutuo è l’operazione che permette di spostare un finanziamento da un istituto di credito ad un altro mantenendo l’ipoteca originaria. Da non confondersi con la rinegoziazione, la...
Mutuo sostituzione ristrutturazione: quello che serve sapere Cos’è il mutuo sostituzione più ristrutturazione? Il mutuo sostituzione più ristrutturazione è un finanziamento rivolto a quanti hanno la necessità di effettuare lavori di ristrutturazione (sia strutturali che estetici) su un immobile già oggetto di...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *