Surroga Mutuo e Spese Notarili: ci sono Costi da sostenere?

Surroga Mutuo e Spese Notarili: ci sono Costi da sostenere? La surroga mutuo è un intervento che consente di cambiare un mutuo senza alcun costo. Grazie alla portabilità dell’ipoteca, infatti, possiamo cambiare il proprio mutuo attivandone al suo posto uno nuovo più conveniente. Con la surroga non è estinta l’ipoteca, si permette anzi a un nuovo soggetto erogatore di subentrare ai diritti della banca precedente. Non vi sono costi notarili associati.

Per la surroga, inoltre, non è prevista alcuna commissione bancaria né imposta sostitutiva. Non è pagato nessun notaio per l’atto di surroga mutuo. Ma quando conviene la surroga mutuo? Affinché risulti conveniente la surroga mutuo è necessario che si determini una riduzione della rata, è sufficiente valutare con attenzione le diverse proposte di mercato.

È assente l’imposta sostitutiva, non vi sono spese di istruttoria né di perizia. Si ha poi la possibilità di conservare la medesima polizza assicurativa andando a modificare il vincolo a favore della banca di destinazione.

Surroga Mutuo e Spese Notarili, la Legge Bersani. In base alle Legge Bersani sappiamo che la surroga mutuo è realizzabile per qualunque tipologia di finanziamento bancario, anche se in realtà non è sempre una via percorribile. Di solito le banche prevedono dei limiti relativi alla surroga. Essendo un intervento interamente a carico della banca, non sempre è accettato un nuovo cliente che richiede la surroga. Si tratta di un carattere discrezionale che interessa il potere decisione della banca coinvolta nella domanda.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga Trilaterale: Cos’è e Come Stipularla? Come sottoscrivere la surroga trilaterale? Come molti di voi forse già sapranno, la surroga è un istituto che permette al debitore di trasferire il proprio mutuo dalla banca selezionata in prima istanza a un’altra, senza per questo sostenere alcun c...
Mutuo Inpdap 2018: l’assicurazione è obbligatoria? Una delle forme di finanziamento maggiormente convenienti per l'acquisto o la ristrutturazione della prima casa è indubbiamente fornita dal mutuo INPDAP, ente previdenziale dei dipendenti pubblici assorbito dall'INPS a partire dal 2012. Il mutuo I...
Quali sono i requisiti surroga mutuo Inps? Requisiti surroga mutuo Inps: come ottenere questa linea di credito? I mutui Inps sono una possibilità a tassi vantaggiosi forniti dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ai dipendenti pubblici a tempo indeterminato, ma anche ai pensionati Inp...
Come avviene il cambio mutuo da variabile a fisso? Come avviene il cambio mutuo da variabile a fisso? Sfruttando la Legge Bersani, a partire dal 2009, si ha la facoltà di ricorrere alla surroga mutuo. Un processo che ha avuto per protagonista un terzo di tutte le operazioni di mutuo nel nostro Paese....
Mutui agevolati per giovani coppie 2015 I mutui agevolati per giovani consentono di procedere all’acquisto della prima casa usufruendo di particolari incentivi, che possono essere richiesti anche senza la titolarità di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come orientarsi tra ...
Rinegoziazione, surroga e sostituzione: quale scegliere? Cos’è la rinegoziazione mutuo La sottoscrizione di un mutuo per l’acquisto della prima casa è una pratica all’ordine del giorno nel nostro paese. Capita spesso però che durante l’ammortamento, il beneficiario desideri modificare le condizioni del mu...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *