Surroga Mutuo e Spese Notarili: ci sono Costi da sostenere?

Surroga Mutuo e Spese Notarili: ci sono Costi da sostenere? La surroga mutuo è un intervento che consente di cambiare un mutuo senza alcun costo. Grazie alla portabilità dell’ipoteca, infatti, possiamo cambiare il proprio mutuo attivandone al suo posto uno nuovo più conveniente. Con la surroga non è estinta l’ipoteca, si permette anzi a un nuovo soggetto erogatore di subentrare ai diritti della banca precedente. Non vi sono costi notarili associati.

Per la surroga, inoltre, non è prevista alcuna commissione bancaria né imposta sostitutiva. Non è pagato nessun notaio per l’atto di surroga mutuo. Ma quando conviene la surroga mutuo? Affinché risulti conveniente la surroga mutuo è necessario che si determini una riduzione della rata, è sufficiente valutare con attenzione le diverse proposte di mercato.

È assente l’imposta sostitutiva, non vi sono spese di istruttoria né di perizia. Si ha poi la possibilità di conservare la medesima polizza assicurativa andando a modificare il vincolo a favore della banca di destinazione.

Surroga Mutuo e Spese Notarili, la Legge Bersani. In base alle Legge Bersani sappiamo che la surroga mutuo è realizzabile per qualunque tipologia di finanziamento bancario, anche se in realtà non è sempre una via percorribile. Di solito le banche prevedono dei limiti relativi alla surroga. Essendo un intervento interamente a carico della banca, non sempre è accettato un nuovo cliente che richiede la surroga. Si tratta di un carattere discrezionale che interessa il potere decisione della banca coinvolta nella domanda.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Come fare la surroga del mutuo e risparmiare 100.000 euro Come fare la surroga del mutuo: perché conviene La surroga del mutuo può essere un intervento effettivamente conveniente. Il motivo è molto semplice. Fino a qualche anno fa, le condizioni di finanziamento erano molto rigide, con rate piuttosto eleva...
I documenti per la surroga del mutuo La surroga del mutuo è il trasferimento di un finanziamento da una banca ad un'altra banca: l'entità del prestito rimane invariata, ma cambiano le condizioni alle quali si rientra dal debito, che diventando più vantaggiose per il cliente e più oneros...
Surroga mutuo tasso fisso o variabile Surroga mutuo tasso fisso o variabile: il momento giusto per cambiare banca Le nuove politiche monetarie della Bce (Quantitative easing) da una parte, la gratuità della surroga dall’altra fanno di periodo quello giusto per trasferire il proprio mutu...
Tasi prima casa: ci sarà il taglio delle tasse? Taglio della Tasi: le ipotesi sul campo Il premier Matteo Renzi lo ha annunciato qualche settimana fa: la tassa sulla casa, la Tasi, verrà ridotta. Una dichiarazione di nobili intenti, e che giunge totalmente inaspettata: l’Italia, dal punto di vist...
Surroga mutui Inpdap 2014 Surroga mutuo con Inpdap 2014: come funziona? L’Inpdap concede annualmente ai suoi iscritti mutui ipotecari per l’acquisto di prime case site sul territorio nazionale o per la surroga di mutui ipotecari già contratti con istituti di credito. Come de...
Cos’è e come funziona la portabilità del mutuo? Cos’è e come funziona la portabilità del mutuo? Se consideriamo la portabilità in rapporto a un mutuo, stiamo in realtà facendo riferimento a un procedimento previsto dalla legge numero 40 del 2 aprile 2007, la legge che ha convertito il Decreto Bers...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *