Surroga mutuo spese notarili: chi deve pagarle?

Surroga mutuo spese notarili: chi deve pagarle? A quanto ammontano? La surroga mutuo consente di cambiare mutuo senza costi. Possiamo cambiare mutuo presso un nuovo istituto di credito sfruttando i vantaggi della surroga mutuo. Grazie alla surroga abbiamo un nuovo mutuo facendo riferimento all’ipoteca originaria del mutuo precedente. L’ipoteca non è infatti estinta, il nuovo istituto di credito subentra ai vecchi della banca precedente, annullando così i costi notarili.

Per realizzare la surroga il cliente deve individuare una nuova banca pronta a concedere condizioni migliori di mutuo. La richiesta di surroga mutuo deve essere presentata in forma scritta alla banca. L’istituto di credito di destinazione ottiene i diritti ipotecari della banca originaria. Va fornito, contestualmente alla domanda di richiesta di surroga mutuo, un documento in grado di attestare l’esatto debito residuo, e deve essere concordata una possibile data per formalizzare l’operazione di surroga.

Surroga mutuo spese notarili: l’istituto di credito subentrante. L’intervento di surroga mutuo può essere formalizzato sia con una scrittura privata autenticata sia con atto pubblico. La Legge Bersani prevede che ogni onere della surroga non possano essere a carico del cliente, ma sarà l’istituto di credito entrante a farsene carico.

È previsto, in ogni caso, l’intervento di un notaio che provvedere all’autenticazione delle sottoscrizioni o a redigere l’atto pubblico. Mediante la surroga mutuo è trasferito l’importo residuo del finanziamento, ma di fatto è acceso un nuovo mutuo.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Mutuo prima casa giovani Per il mutuo prima casa giovani sono previsti degli aiuti dallo Stato, che valgono anche per le famiglie monogenitoriali con figli e per i lavoratori atipici, a patto che i beneficiari abbiano meno di 35 anni. Mutuo: come funziona il Fondo di garanz...
Miglior surroga mutuo: analisi delle le offerte più convenienti Trovare la miglior surroga mutuo è fondamentale per arrivare alla fine del piano di ammortamento senza preoccupazioni. Per questo motivo è utile considerare alcune delle offerte dei più importanti istituti di credito. Migliore banca surroga mutuo: l...
Quando richiedere il rifinanziamento mutuo? Rifinanziamento mutuo: cos'è? Quando conviene? Il rifinanziamento del mutuo consiste nell'estinzione del debito contratto, che viene sostituito con un nuovo finanziamento sottoscritto presso un diverso istituto di credito. Rifinanziare un mutuo perm...
Surroga mutuo: cos’è e come funziona La ben nota Legge Bersani, del 2007, ha introdotto nella legislazione italiana il concetto di Portabilità del mutuo. Qualsiasi soggetto abbia in essere un mutuo ipotecario può richiedere alla banca che lo ha emesso di essere surrogata da un altro Ist...
Come funziona la surroga? Perché e quando conviene Come funziona la surroga: di cosa si tratta e perché conviene Acquisto della prima casa e ristrutturazione, sono queste le principali ragioni che portano all’accensione del mutuo. La selezione del prodotto più conveniente è molto complessa e può cap...
Come avviene il cambio mutuo da variabile a fisso? Come avviene il cambio mutuo da variabile a fisso? Sfruttando la Legge Bersani, a partire dal 2009, si ha la facoltà di ricorrere alla surroga mutuo. Un processo che ha avuto per protagonista un terzo di tutte le operazioni di mutuo nel nostro Paese....

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *