Surroga mutuo tasso fisso e gli interventi della BCE

Surroga mutui: gli unici a crescere veramente

Grazie al cambiamento del contesto finanziario, il credit crunch potrebbe essere presto sconfitto. Il termometro per eccellenza, in questi casi, è rappresentato dal mercato immobiliare e nella fattispecie dai mutui.

La verità è che, per ora, siamo lontani da un miglioramento concreto, la stagnazione economica è ancora l’unica realtà. Nel 2014, infatti, i mutui sono aumentati del 3,4%. Le uniche tipologie di mutuo a crescere veramente sono le surroghe (che rappresentano il 20% del totale dei finanziamenti). In questo frangente si preferisce il tasso variabile, ma anche il tasso fisso ha fatto registrate buoni risultati, segnale che le aspettative per il futuro sono ancora basse.

Surroga mutuo tasso fisso: i livelli scenderanno per effetto del QE

Il 2015 però potrebbe segnare una svolta. Merito soprattutto del Quantitative Easing, la misura di politica monetaria espansiva che la Bce ha varato di recente. L’effetto principale è l’abbassamento degli Euribor e degli Irs. Soprattutto il decremento di questi ultimi potrebbe favorire la surroga mutuo tasso fisso.

Attualmente, come tutti gli altri tassi, si attesta a un livello vicino allo zero, ma ci sono ancora margini per una discesa. Quello a cinque anni è allo 0,33, ma quello a 15 è, per esempio, allo 0,96. Il trend è discendente (solo due settimane fa era allo 0,99). Se tutto andrà come da previsioni, il tasso fisso potrebbe realmente rivaleggiare con il tasso variabile anche per quanto riguarda le surroghe.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Quali sono i vantaggi della surroga mutuo? Quali sono i vantaggi della surroga mutuo? In cosa consiste? Il mutuo è senza dubbio la linea di credito più utilizzata dagli italiani per l'acquisto e la ristrutturazione di immobili. Tuttavia sono in pochi i soggetti che, al momento della sottoscr...
Sostituzione mutuo prima casa agevolazioni fiscali Sostituzione mutuo prima casa agevolazioni fiscali: quali sono i benefici previsti? Nel novero delle spese che possono essere detratte dal reddito vi sono anche gli interessi e le spese dei mutui ipotecari. La normativa fa riferimento ai finanziament...
Prestito vitalizio ipotecario 2015 per over 60 Cos’è il prestito vitalizio ipotecario Lo scorso 19 marzo il Senato ha approvato in via definitiva il testo di legge sul prestito vitalizio ipotecario. La nuova normativa permette a tutti i cittadini con più di 60 anni (in precedenza erano necessari...
Prestito casa, perché sceglierlo al posto del mutuo? Prestito casa: quali vantaggi offre È la stipula del mutuo ipotecario il passaggio preliminare all’acquisto della prima casa, ma non si tratta dell’unico prodotto finanziario disponibile. Sul mercato si sta affermando il prestito casa, finanziamento...
Surroga mutuo tasso variabile, la proposta di IWBank Surroga mutuo tasso variabile, la proposta di IWBank. IWMutuo Surroga permette di conseguire la surroga del vostro precedente mutuo. IWBank presenta mutui sia a tasso fisso che variabile che permettono di ridefinire un mutuo acceso in precedenza. ...
Surrogazione reale: cos’è? Quali vantaggi offre? Surrogazione reale definizione In un senso generico la parola surrogazione indica una sostituzione. L’azione di surrogare è, infatti, quella con cui una persona o una cosa subentra al posto di un'altra. Sebbene non sia possibile una costruzione sist...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *