Surroga mutuo tasso fisso e gli interventi della BCE

Surroga mutui: gli unici a crescere veramente

Grazie al cambiamento del contesto finanziario, il credit crunch potrebbe essere presto sconfitto. Il termometro per eccellenza, in questi casi, è rappresentato dal mercato immobiliare e nella fattispecie dai mutui.

La verità è che, per ora, siamo lontani da un miglioramento concreto, la stagnazione economica è ancora l’unica realtà. Nel 2014, infatti, i mutui sono aumentati del 3,4%. Le uniche tipologie di mutuo a crescere veramente sono le surroghe (che rappresentano il 20% del totale dei finanziamenti). In questo frangente si preferisce il tasso variabile, ma anche il tasso fisso ha fatto registrate buoni risultati, segnale che le aspettative per il futuro sono ancora basse.

Surroga mutuo tasso fisso: i livelli scenderanno per effetto del QE

Il 2015 però potrebbe segnare una svolta. Merito soprattutto del Quantitative Easing, la misura di politica monetaria espansiva che la Bce ha varato di recente. L’effetto principale è l’abbassamento degli Euribor e degli Irs. Soprattutto il decremento di questi ultimi potrebbe favorire la surroga mutuo tasso fisso.

Attualmente, come tutti gli altri tassi, si attesta a un livello vicino allo zero, ma ci sono ancora margini per una discesa. Quello a cinque anni è allo 0,33, ma quello a 15 è, per esempio, allo 0,96. Il trend è discendente (solo due settimane fa era allo 0,99). Se tutto andrà come da previsioni, il tasso fisso potrebbe realmente rivaleggiare con il tasso variabile anche per quanto riguarda le surroghe.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Spese acquisto prima casa: tutte le voci da considerare Le spese acquisto prima casa devono essere analizzate con attenzione, dal momento che riguardano un investimento fondamentale nella vita di una singola persona o di una famiglia. Calcolo mutuo prima casa: da dove partire? Per calcolare le spese acq...
Spese acquisto casa calcolo: i costi fissi da considerare Spese acquisto casa notaio e tasse Quando si decide di acquistare una casa sono molte le spese da tenere in considerazione. oltre al costo dell’immobile, infatti, è necessario far fronte a imposte ed oneri notarili legati al contratto. Non tutti san...
Portabilità mutuo imprese, quali possibilità offerte dalla normativa? Portabilità mutuo imprese, quali le possibilità offerte dalla normativa? La portabilità mutuo non è altro che la possibilità, per il cliente, di trasferire il proprio contratto presso una nuova banca in grado di presentare condizioni più convenienti....
Surroga mutuo seconda casa: cosa prevede la normativa? Surroga mutuo seconda casa: cosa prevede la normativa? Il cosiddetto Decreto Bersani, ovvero la legge numero 40 del 2007, ha determinato la portabilità dei mutui portando in auge la procedura di surroga. In merito in non ci sono riferimenti alla dest...
Mutuo fondiario per l’acquisto della prima casa Cos’è il mutuo fondiario Spesso si sente parlare di mutui per l’acquisto della casa solo in riferimento ai mutui ipotecari, una tipologia di finanziamenti che compone gran parte dell’offerta del settore, ma che non sempre rappresenta la soluzione pi...
Surrogazione: cosa prevede la legge italiana Surrogazione mutuo per volontà del creditore La surrogazione, chiamata comunemente surroga, è un termine che viene adoperato nell’ambito dei finanziamenti ai privati, e che interessa in modo specifico i mutui. L’istituto della surroga è complesso e ...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *