Surroga e sostituzione del mutuo

Cosa sono surroga e sostituzione del mutuo?

Il mutuo di sostituzione e la surrogazione sono le due alternative con cui si realizza la sostituzione del mutuo. Il mutuo di sostituzione determina la definizione di una nuova linea di credito con un nuovo istituto di credito. Si ha così accesso a un capitale che permette di estinguere il mutuo contratto in precedenza e l’eventuale penale di estinzione.

Dobbiamo inoltre tenere conto che per stipulare un nuovo contratto è necessario un ulteriore atto di mutuo. Sarà così cancellata l’ipoteca sull’immobile relativa al precedente istituto di credito, mentre ne viene istituita una nuova a favore della nuova banca.

Surroga e sostituzione del mutuo: le differenze

Se prendiamo in esame la surrogazione, anche detta surroga del mutuo, abbiamo invece il trasferimento del proprio mutuo da un istituto a un altro, cui si aggiunge l’opportunità di modificare i parametri dello stesso mutuo. L’estinzione del mutuo si attua seguendo una procedura semplificata che permette di lasciare in essere l’ipoteca sull’immobile, ma è poi aggiornata rispetto alla nuova banca.

Dal punto di vista normativo, la surrogazione fa riferimento alla cosiddetta Legge Bersani, ovvero la Legge 40/2007. Il mutuo è trasferito alle condizioni definite tra il cliente la banca destinata a subentrare nel contratto, senza per questo subire delle penali oppure oneri di altra natura.

Con la concessione del nuovo mutuo il cliente non è gravato di spese o commissioni. La surrogazione è ormai divenuta una sostituzione di mutuo senza alcun costo, a disposizione per tutti coloro che sono alla ricerca di condizioni contrattuali più convenienti.

Vi ricordiamo comunque che la surroga è applicabile solo per un importo del mutuo corrispondente a quello del capitale residuo oggetto del rimborso.

Ciò significa che è impossibile conseguire cifre ulteriori se non sfruttando il mutuo di sostituzione, che però non dispone delle agevolazioni che troviamo con la surroga.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Prospettive di crescita delle domande di mutuo Prospettive di crescita delle domande di mutuo. Grazie alle ultime misure volute dalla Banca Centrale Europea dal punto di vista della politica monetaria, nel corso dei mesi a venire dovremo assistere a un incremento delle domande di mutuo ipotecario...
Surroga sostituzione rinegoziazione: cosa prevede ciascuna opzione Hai mai sentito parlare di surroga sostituzione rinegoziazione? Senza dubbio sì. Ciascuna di queste opzioni consente di risparmiare sul piano di ammortamento in caso di titolarità di un contratto di mutuo. Vediamo quali sono le principali differenze....
Surroga mutui più convenienti: come scegliere il prodotto migliore Dal crollo degli indici Euribor con tassi di interessi pari allo zero, i mutui a tasso variabile appaiono più convenienti rispetto ai mutui stipulati a tasso fisso prima dell’inizio della crisi economica. Ecco perché negli ultimi anni chi ha scelto u...
Surroga Ubi Banca: tassi, condizioni e procedure Perché scegliere la surroga Ubi Banca? Siete alla ricerca di una soluzione di surroga per il vostro mutuo? Ubi Banca potrebbe costituire la risposta alle vostre esigenze. Cerchiamo di capire insieme i quali sono i prodotti disponibili e le caratteri...
Fineco mutuo: tutte le caratteristiche dell’offerta Fineco mutuo surroga: tutte le caratteristiche e i vantaggi della portabilità La surroga è il vero motore del mercato mutui. Si stima che nel secondo semestre del 2015, il 66,6% dei mutui erogati avevano come finalità la surroga di un mutuo già in c...
Come ottenere la surroga mutuo Bper? Come ottenere la surroga mutuo Bper? Nel novero dei mutui più interessanti che compongono l’offerta del mercato nazionale figura la proposta di Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Vediamo, in modo particolare, le caratteristiche del Mutuo Famiglia co...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *