Surroga Trilaterale: Cos’è e Come Stipularla?

Come sottoscrivere la surroga trilaterale?

Come molti di voi forse già sapranno, la surroga è un istituto che permette al debitore di trasferire il proprio mutuo dalla banca selezionata in prima istanza a un’altra, senza per questo sostenere alcun costo.

Una volta sottoscritto il contratto di surrogazione, non abbiamo una nuova ipoteca. La nuova banca si limita a subentrare nell’ipoteca già attivata. In termini tecnici abbiamo una annotazione ipotecaria. La surroga permette la successione del nuovo mutuante (la nuova banca) che sostituisce il precedente nel contratto di mutuo.

Surroga atto trilaterale, i riferimenti normativi

Ma veniamo alle caratteristiche proprie della surroga trilaterale. Questa consente l’intervento in atto della banca surrogata, della nuova banca selezionata e del debitore. Ed è stipulata con un unico atti notarile, all’interno del quale vanno riportati:

–       il nuovo contratto di mutuo, che deve riportare le condizioni definite tra il mutuatario e la nuova banca;

–       il consenso alla surrogazione fornito dalla banca surrogante;

–       la quietanza di estinzione del mutuo di partenza;

Se invece è scelta la surroga bilaterale, abbiamo un intervento in atto della nuova banca e del debitore. In questo caso è definita con due separati atti notarili:

–       un nuovo contratto di mutuo, che deve riportare il consenso alla surrogazione a opera della banca surrogante

–       un separato atto di quietanza di estinzione del mutuo d’origine, fornito dalla banca surrogata.

Per maggiori informazioni sulla realtà e le opportunità relative alla surroga, vi invitiamo a visitare il resto del nostro portale.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Calcolo mutuo: come sapere quanto si pagherà? Calcolo mutuo come farlo: i fattori da considerare Il calcolo mutuo è un fattore determinante nella definizione del piano di rimborso del finanziamento accordato. Da questo dipende la sostenibilità della linea di credito nel lungo periodo, elemento ...
Tempi surroga mutuo: dopo quando si può richiedere? Tempi surroga mutuo: dopo quando si può richiedere? Non abbiamo dei tempi minimi prima di poter ottenere la surroga del mutuo. Alcuni istituti di credito, tuttavia, possono prevedere il pagamento di almeno sei rate per appurare l’affidabilità del cli...
Mutuo BNL Affitto Più: Come funziona e recensioni Per chi non sa decidersi tra la scelta di richiedere un mutuo a tasso fisso o un mutuo a tasso variabile, la BNL mette a disposizione un nuovo prodotto di tipo intermedio, che risponde per la prima volta alle esigenze di questa utenza: il Mutuo BNL A...
Spese notarili surroga: quali sono e chi deve sostenerli? Spese notarili surroga: quali sono e chi deve sostenerli? Quando facciamo riferimento alla surroga mutuo, stiamo parlando di un’operazione che consente di cambiare mutuo senza dover affrontare alcun costo. Ciò si realizza mediante la portabilità dell...
Portabilità mutuo imprese, quali possibilità offerte dalla normativa? Portabilità mutuo imprese, quali le possibilità offerte dalla normativa? La portabilità mutuo non è altro che la possibilità, per il cliente, di trasferire il proprio contratto presso una nuova banca in grado di presentare condizioni più convenienti....
Come calcolare mutuo e trovare il più conveniente Come calcolare un mutuo e confrontare le varie offerte L’accesso al credito è diventato una necessità per la maggior parte degli italiani, soprattutto per chi desidera finanziarie progetti che prevedono un importante esborso economico, ad esempio l’...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *