Surroga Ubi Banca: tassi, condizioni e procedure

Perché scegliere la surroga Ubi Banca?

Siete alla ricerca di una soluzione di surroga per il vostro mutuo? Ubi Banca potrebbe costituire la risposta alle vostre esigenze. Cerchiamo di capire insieme i quali sono i prodotti disponibili e le caratteristiche di ogni offerta.

Quanti sono interessanti al trasferimento del proprio mutuo presso Ubi Banca, potranno godere di valide condizioni contrattuali senza per questo dover gestire complicate procedure burocratiche. Sarà infatti UBI Banca a sostenere il debito residuo e andrà a sostituirsi all’ente precedente. Il cliente non dovrà far altro che rimborsare il debito alla nuova banca sulla scorta delle condizioni contrattuali definite.

Surroga con Ubi Banca: tutti i prodotti disponibili

In merito alla surroga Ubi Banca, vi sono 7 prodotti differenti:

  • Mutuo regolare surroga: il tasso di interesse varia in base all’evoluzione del parametro d’indicizzazione riportato sul contratto di mutui. La cifra finanziata può corrispondere all’80% nell’eventualità di ipoteca sulla prima casa o al 60% qualora l’ipoteca risulti sulla seconda casa. La durata, invece, varia dai 15 ai 25 anni.
  • Mutuo Fix Surroga: si tratta di un prodotto destinato a quanti vogliono sostituire il proprio mutuo e conseguire un finanziamento computato sulla scorta del tasso IRS. La cifra finanziata può corrispondere all’80% nell’eventualità di ipoteca sulla prima casa o al 60% qualora l’ipoteca risulti sulla seconda casa. La durata, invece, varia dai 15 ai 35 anni.
  • Mutuo Flex – Fix Surroga 2X: questo mutuo permette di conseguire un tasso fisso per il primo biennio e di scegliere, per i bienni successivi, se conservare il tasso fisso oppure trasformarlo in variabile. La cifra finanziata può corrispondere all’80% nell’eventualità di ipoteca sulla prima casa o al 60% qualora l’ipoteca risulti sulla seconda casa. La durata varia dai 16 ai 50 anni.
  • Mutuo Flex – Fix Surroga 3X: il mutuo varia sulla scorta del triennio in corso. Durate i primi tre anni è applicato un tasso fisso. Al momento della scadenza si può scegliere se adottare ancora una volta il tasso fisso per i prossimi tre anni, oppure se selezionare il tasso variabile. La cifra finanziata può corrispondere all’80% nell’eventualità di ipoteca sulla prima casa o al 60% qualora l’ipoteca risulti sulla seconda casa. La durata varia dai 15 ai 50 anni.
  • Mutuo Flex – Fix Surroga 5X: stiamo parlando di un mutuo che inizia con un tasso fisso, che può continuare con un tasso variabile allo scadere del primo quinquennio. Si ha l’opportunità di cambiare il tasso ogni cinque anni. La cifra finanziata può corrispondere all’80% nell’eventualità di ipoteca sulla prima casa o al 60% qualora l’ipoteca risulti sulla seconda casa. La durata varia dai 15 ai 50 anni.
  • Mutuo Flex – Fix Surroga 10X: si tratta di una tipologia di mutuo che consente di modificare il tasso di interesse ogni dieci anni, in base alle necessità economiche oppure al semplice andamento del mercato. La cifra finanziata può corrispondere all’80% nell’eventualità di ipoteca sulla prima casa o al 60% qualora l’ipoteca risulti sulla seconda casa. La durata varia dai 20 ai 50 anni.
  • Mutuo Var Aperto Surroga: in quest’ultimo caso le condizioni sono ancora più flessibili. In un periodo le rate sono computate sulla scorta del tasso variabile. Allo scadere del settimo mese dopo l’erogazione, il cliente ha la facoltà di richiedere il passaggio al tasso fisso per un periodo di 2, 3 oppure 5 anni. Una volta concluso anche questo nuovo lasso di tempo, se il cliente non comunica altre indicazioni, il mutuo tornerà ad essere variabile. La cifra finanziata può corrispondere all’80% nell’eventualità di ipoteca sulla prima casa o al 60% qualora l’ipoteca risulti sulla seconda casa. La durata varia dai 15 ai 50 anni.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Surroga Last Minute 2014, proposta Gruppo Banco Popolare Surroga Last Minute, l’offerta di Gruppo Banco Popolare Il Gruppo Banco Popolare ha lanciato Mutuo Surroga Last Minute. Si tratta di un’offerta di surroga rivolta a tutti i soggetti che alla naturale scadenza del contratto abbiano meno di 80 anni e ...
Surroga mutuo BNL 2in1: costi e vantaggi dell’offerta Surroga mutuo: l’alternativa di Bnl Con la discesa dei tassi, surrogare è diventato ancora più conveniente. Quasi tutte le banche si sono attrezzate. Tra le varie offerte spicca quella di Bnl con il mutuo 2in1. In che cosa consiste la surroga mutuo ...
Webank mutuo: analisi dell’offerta mutui e surroga Webank: una banca affidabile Offerta Webank mutuo. Nell’immaginario collettivo le banche online non offrono la stessa affidabilità di quelle tradizionali. Viene ancora attribuito al canale digitale una certa incapacità di porre in essere garanzie e ...
Banca di Trento e Bolzano mutui Banca di Trento e Bolzano mutui: flessibilità al primo posto La Banca di Trento e Bolzano, pur in varie denominazione, dà un serio contributo allo sviluppo economico della regione dal 1934. Nonostante il suo profilo possa assomigliare a quello di ta...
Banca Popolare di Lodi mutui casa Banca Popolare di Lodi finanziamenti ipotecari: come si struttura l’offerta Banca Popolare di Lodi rappresenta fin dal 2011 la presenza del Banco Popolare in Lombardia, Emilia Romagna. Attiva da anni nel nord Italia, Banca Popolare inizia la sua esp...
Surroga Inps: condizioni, requisiti e procedure Surroga Inps mutuo: limiti e piani di rimborso L’intervento di surroga è senza dubbio conveniente, soprattutto adesso che i tassi variabili risultano molto più convenienti rispetto a qualche anno fa. Una delle proposte più interessanti è offerta dal...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *