Surrogazione mutuo Legge Bersani

Surrogazione mutuo Legge Bersani: ecco cosa cambia

Approvato nel Febbraio del 2007, il Decreto Bersani ha regolato la surrogazione dei mutui nel nostro Paese, semplificando il processo burocratico relativo alla surroga di un mutuo ipotecario. La nuova legge ha innanzitutto stabilito la gratuità delle operazioni di portabilità (trasferimento dell’ipoteca immobiliare sottoscritta da una banca all’altra)e ha garantito ai mutuatari il diritto di surrogazione.

Questi aspetti sono definiti all’interno dell’articolo 1202 del Codice Civile, che stabilisce il diritto del mutuatario al passaggio gratuito della portabilità. Il Decreto Bersani ha infatti stabilito che ogni ostacolo alla gratuità della surroga, a prescindere che sia precedente, contestuale o successivo al contratto di mutuo, deve essere ritenuto illegittimo e quindi fuorilegge.

Surrogazione mutuo Legge Bersani: la portabilità dell’ipoteca

Il Decreto ha inoltre introdotto la portabilità dell’ipoteca, che in precedenza doveva essere estinta prima di surrogare il mutuo. Così facendo i tempi necessari per la surroga si riducono e trasferimento dalla vecchia alla nuova banca risulta più semplice.

I costi, le spese e tutti gli altri oneri relativi alla portabilità dell’ipoteca sono a carico della banca subentrante, che si accollerà quindi il pagamento delle spese di istruttoria, spese notarili e di perizia. La banca provvede inoltre a sostenere il costo per il passaggio della polizza incendio e scoppio. Il mutuatario è infine esonerato dal pagamento dell’imposta sostitutiva.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Calcolo mutuo surroga per trovare l’offerta più conveniente Come calcolare mutui on line Calcolare l’importo complessivo di un mutuo è un operazione piuttosto complessa in cui sono coinvolti vari fattori: capitale concesso, tasso di interesse, spese di perizia, assicurazione, ecc. Avendo tutti questi element...
Guida al credito: Vantaggi e consigli pratici Guida al credito: Vantaggi e consigli pratici per la Surroga del mutuo. Quando ci troviamo difronte alla sottoscrizione di un nuovo contratto relativo al proprio mutuo dobbiamo prestare la massima attenzione a diversi elementi. Passiamo in rassegna l...
Surrogazione mutuo: cos’è e come richiederla Surrogazione mutuo: a chi si rivolge La surrogazione mutuo, detta anche più semplicemente surroga, definisce un intervento semplificato che consente al mutuatario di trasferire il proprio finanziamento presso un nuovo istituto di credito godendo cos...
Agevolazioni prima casa: come risparmiare Le agevolazioni prima casa rappresentano un canale di risparmio notevole per quanto riguarda l’Iva e altre imposte che gravano sulle operazioni di compravendita. Risulta possibile accedere a tali vantaggi a fronte del soddisfacimento di determinat...
Rinegoziazione mutuo prima casa Cos’è la rinegoziazione mutuo prima casa Con la crisi economica sono in molti i contribuenti che non riescono più a sostenere le rate del mutuo per la prima casa. Nasce da qui la necessità di modificare le condizioni di rimborso, che lo scorso anno ...
Finanziamenti a Fondo Perduto: Quali attività posso aprire? Finanziamento a Fondo Perduto: Che cos'è? Il finanziamento a fondo perduto è un erogazione di capitali simile ad uno bancario con la differenza che il ricevente del prestito non fornisce garanzie per ottenere il prestito ma bisogna rientrare tra le ...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *