Tassi surroga mutuo ai minimi storici

Tassi surroga mutuo: Quantitative Easing e calo degli spread

Le richieste di surroga sono in costante ascesa da almeno 14 mesi, e ciò ha costituito un fattore determinante nel mercato dei mutui. La sostituzione dei mutui costituisce il 36% del valore complessivo erogato nel quarto trimestre 2014, un aumento del 12% rispetto ai dati dello scorso anno.

Il volano di questo sviluppo è il calo degli spread che ha interessato la maggior parte delle banche, a fine 2014 si sono posti anche al di sotto del 2%. E a rendere ancora più interessante il fenomeno intervengono le previsioni, che suggeriscono un’ulteriore riduzione nei prossimi mesi, risultato anche dell’intervento della BCE chiamato Quantitative Easing.

La riduzione dei tassi surroga mutuo ha portato anche a un maggior livello di competitività tra gli istituti di credito, a vantaggio dei consumatori. Dobbiamo comunque considerare che l’incertezza economica provoca una riduzione delle richieste di accesso al credito. Il settore immobiliare residenziale rimane stagnante.

Tassi surroga mutuo Euribor e Eurirs

L’Euribor, indice cui è correlato il tasso di interesse variabile, è sceso addirittura sotto lo zero. Ai minimi anche l’Eurirs, criteri di riferimento per il tasso fisso. Nell’ambito del calcolo del mutuo è il tasso fisso che fornisce la maggiore serenità nel lungo periodo.

Il tasso variabile, anche se al momento appare più conveniente, appare destinato a una crescita che avrà inevitabili riverberi dal punto di vista delle rate del finanziamento.

Altri articoli sulla surroga del mutuo

Tempi surroga mutuo: dopo quando si può richiedere? Tempi surroga mutuo: dopo quando si può richiedere? Non abbiamo dei tempi minimi prima di poter ottenere la surroga del mutuo. Alcuni istituti di credito, tuttavia, possono prevedere il pagamento di almeno sei rate per appurare l’affidabilità del cli...
Surroga mutuo tasso fisso e gli interventi della BCE Surroga mutui: gli unici a crescere veramente Grazie al cambiamento del contesto finanziario, il credit crunch potrebbe essere presto sconfitto. Il termometro per eccellenza, in questi casi, è rappresentato dal mercato immobiliare e nella fattispeci...
Surroga o sostituzione, quale scegliere? Quali le differenze? Meglio surroga o sostituzione: come scegliere Col passare degli anni la rata del mutuo può diventare insostenibile o, più semplicemente, poco conveniente rispetto alle nuove condizioni offerte dal mercato. Nasce così la necessità di modificare le co...
Surroga conviene, quando trasferire il mutuo? Surroga conviene: l’incremento delle domande nei primi mesi del 2015 Nel febbraio 2015 si è registrato in Italia il più importante aumento delle richieste di mutuo dal 2008. L’incremento è pari a + 38,7% rispetto a febbraio 2014 e due terzi dei mutu...
Calcolo surroga mutuo: come funziona nel 2019 Il calcolo della surroga del mutuo è un dato fondamentale per scegliere se, come e presso quale banca eseguire un'operazione di portabilità di un finanziamento. Il calcolo della surroga è infatti la misura del risparmio cui va incontro l'intestatario...
Come avviene il trasferimento mutuo su altro immobile? Come avviene il trasferimento mutuo su altro immobile? L’ipoteca dell’immobile è attivata in maniera contestuale all’apertura del mutuo della casa e assicura alla banca il diritto, nell’eventualità di insolvenza, di recuperare il credito mediante la ...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *